14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LIBRI: 'Il motivo per cui salto'

  • LIBRI: 'Il motivo per cui salto'
?Scritto da un autore con un piede ancora nell?infanzia, la cui?condizione di autistico, come quella di nostro figlio, era grave e?condizionava pesantemente la sua vita, Il motivo per cui salto ? stato?un dono del cielo che ci ha

«Scritto da un autore con un piede ancora nell’infanzia, la cui condizione di autistico, come quella di nostro figlio, era grave e condizionava pesantemente la sua vita, Il motivo per cui salto è stato un dono del cielo che ci ha aperto gli occhi.
Ci siamo sentiti come se, per la prima volta, nostro figlio stesse parlando con noi di ciò che stava succedendo nella sua testa.» (David Mitchell, autore di Cloud Atlas.
L’atlante delle nuvole e padre di un bambino autistico). Naoki è un ragazzo autistico.
Non riesce a parlare, ma sa scrivere, grazie a un particolare metodo di comunicazione non vocale.
Quando aveva 13 anni ha scritto questo libro-testimonianza in cui, con una voce autentica, simpatica e incredibilmente saggia, risponde a tutte quelle domande che i normali vorrebbero fare a quelle persone speciali chiamate autistici.
58 domande più un commovente apologo, per una lettura che cambierà per sempre il modo in cui guardiamo non solo all’autismo ma a tutte le diversità. Naoki Higashida è nato nel 1992. A 5 anni gli è stata diagnosticata una forma di autismo.
Si è diplomato nel 2011 e vive a Kimitsu, Giappone.
È motivational speaker e autore di alcuni libri di fiction e non fiction.
Ha scritto questo libro, Il motivo per cui salto, quando aveva 13 anni.

Articoli Correlati