23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Curiosità: in Giappone la festa del pene di ferro

Nella citt? di Kawasaki in Giappone si celebra ogni anno una festa molto particolare, quella denominata ?Kanamara Matsuri?, che vuol dire ?festa del pene di ferro?. ? una festa scintoista che si svolge ogni prima domenica di

Nella città di Kawasaki in Giappone si celebra ogni anno una festa molto particolare, quella denominata “Kanamara Matsuri”, che vuol dire “festa del pene di ferro”.
È una festa scintoista che si svolge ogni prima domenica di aprile per invocare la fertilità.
In quel giorno è possibile vedere per le vie della città un grosso pene idolatrato da tutti i cittadini. Questa festa affonda le sue radici nel lontano 1603 all’epoca di Edo quando le prostitute si recavano al tempio per chiedere l’incremento dei loro guadagni e per prevenire le malattie veneree sessualmente trasmissibili.
Secondo la leggenda, in quel periodo, “vi era una ragazza posseduta da un demone, che si era infilato nella sue parti intime.
Esso mordeva il pene dei giovani che provavano a possederla, castrandoli.
Ma un giorno un fabbro ebbe un’idea: costruì un grosso fallo d’acciaio, con cui penetrò la giovane, riuscendo finalmente a sconfiggere lo spirito maligno.
A ricordo di questa impresa fu costruito un tempio shintoista, in cui era venerato proprio il fallo di metallo”.
Il tempio è lo Wakamiya Hachimangu di Kawasaki, meglio conosciuto come “Kanamara Jinjya”, ed è proprio qui che ogni anno si celebra questa festa.
Le strade, per l’occasione, sono piene di bancarelle, che vendono ogni tipo di oggetto, dolciumi e cibarie a forma fallica.

Articoli Correlati