Farlo al fresco? Ecco come con le posizioni per la doccia meno scontate

Non… le solite posizioni! Oggi abbiamo deciso di dirti quali sono le posizioni sotto la doccia non scontate: che ne dici, le proverai subito?

Quante volte ti è capitato di provare a farlo sotto la doccia?

posizioni sotto doccia scontate
(fonte: Canva)

Con l’aumentare delle temperature e i frequenti bagni al mare, che finiscono con una doccia rinfrescante ogni pomeriggio, è facile occhieggiare la doccia come un possibile luogo per l’intimità.
C’è solo un problema: lo fate sempre nella stessa posizione! (Ma non preoccuparti: siamo arrivati noi).

Posizioni sotto la doccia che non sono scontate: ecco le tre migliori

Lo sappiamo tutti che, in estate, fare l’amore può diventare veramente molto complicato.

posizioni sotto doccia scontate
(fonte: Canva)

Come se non bastasse la routine, che a volte può fare davvero male ai rapporti intimi, le vacanze estive che magari arrivano tardi e le temperature bollenti ora ci si mette anche l’impossibilità di farlo sotto la doccia.
Non perché sia brutto ma perché diventa noioso!

Effettivamente, farlo sotto la doccia può essere un poco complicato (ecco perché, qui, ti abbiamo dato tutti i nostri consigli per farlo al meglio).
Anzi, farlo in acqua, in generale, non è proprio una passeggiata. per fortuna siamo pieni di consigli che possono risolvere la situazione!
Di certo, però, visto che è così complicato farlo in acqua o sotto la doccia, si finisce spesso per assumere sempre le stesse posizioni, quelle più comode e più facili.
Che barba e che noia, non trovi?
Qui di seguito ti diamo tre posizioni sotto la doccia che non sono scontate: che ne dici, le proverai?

La posizione più sicura

Piedi scivolosi, sapone, acqua che scorre: farlo nella doccia non è così semplice come potrebbe sembrare, vero?
Bene, allora partiamo dalla posizione più sicura!

Il partner che penetra si siede sul fondo della doccia. Le ginocchia sono posate a terra e le gambe ripiegate sotto le natiche.
Da questa posizione, portando le mani sulle caviglie, il partner si appoggia il più possibile indietro e tu, a questo punto, hai la possibilità di inginocchiarti su di lui.
Ovviamente posa le ginocchia a terra, accanto alle sue gambe, ed appoggiati anche tu all’indietro.
Facile, bagnatissima e veramente comoda: questa posizione è una delle meno scontate sotto la doccia e incredibilmente sensuale!

Il missionario… yoga

Anche questa posizione prevede che abbiate abbastanza spazio per darvi da fare. Se la doccia è troppo stretta potete provarla nella vasca!
Ovviamente potete provarla anche fuori dalla doccia: ma con l’acqua addosso, questa posizione è sicuramente molto interessante!

Tu ti sdrai a terra, esattamente come se dovessi replicare la posizione del missionario. Sei con il busto e la testa a suolo mentre le gambe (dalle natiche in poi) sono lievemente sollevate.
Il motivo è che il tuo partner si inginocchia di fronte a te, rimanendo con il busto eretto, e si cinge la vita con le tue gambe.
Ora sì che potete darvi da fare, in sicurezza e divertendovi!

Tra le posizioni sotto la doccia non scontate, ti consigliamo quella del “rasoio”

No, tranquilla: non devi tirare fuori il rasoio veramente per questa posizione!
Il consiglio è quello di assumere la posizione (per quanto assurda essa sia) che assumi sempre quando… ti depili!

Hai presente quando tiri su una gamba, poggiandola sul bordo di qualcosa per depilarti al meglio?
Bene, adesso fallo ma… per fare l’amore! Con la gamba sollevata, puoi chinarti e appoggiarti al muro o al bordo della doccia o della vasca con le mani.
Il tuo partner, adesso, deve solo darsi da fare: magari non dirgli che si chiama posizione del rasoio, ecco!