Ecco come pulire e igienizzare a dovere la cassetta della posta ai tempi del Covid-19

Come pulire la cassetta della posta in modo impeccabile: trucchi infallibili per mantenerla in buono stato più a lungo, prevenendo anche possibili contagi da Covid-19.

E’ passato più di un anno dall’inizio della pandemia di Covid-19 e non possiamo ancora abbassare la guardia. Il governo ha persino prolungato lo stato d’emergenza fino al 31 dicembre 2021. Una scelta di massima prudenza sulla quale ha inciso la minaccia della variante Delta, molto più contagiosa.

La campagna vaccinale prosegue e, in numeri, sono incoraggianti. Sul portale del governo, il report aggiornato ad oggi riferisce di 31.390.566 persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Dal 6 agosto, in Italia, sarà obbligatorio possedere il green pass, in formato cartaceo o digitale, per accedere ad una serie di luoghi tra i quali cinema, teatri, musei, palestre, bar e ristoranti al chiuso.

Medici, scienziati e politici ci invitano ad essere ancora prudenti. La prevenzione parte dalle case e dai luoghi di lavoro, osservando tutte le nome anti-contagio. Sicuramente un’igiene accurata di tutte le superfici, gioca un ruolo chiave. In questi mesi difficili abbiamo imparato ad igienizzare bene quasi tutto: tavoli, sedie, scrivanie, pavimenti, display di smartphone etc.

Ma c’è un oggetto al quale molti di noi non pensano: è la cassetta postale. Viene in contatto con le mani di perfetti sconosciuti, dal postino al ragazzo che distribuisce i volantini pubblicitari. Sulla sua superficie si depositano germi e batteri! Pertanto, ti sveliamo tutti i segreti per pulirla a dovere in pochi step.

Rischio Covid: ecco come pulire la cassetta della posta!

cassetta postale
Foto Adobe Stock

La cassetta della posta è il biglietto da visita di ogni abitazione. Se è sporca e malandata, i nostri ospiti probabilmente lo noteranno. Dobbiamo mantenerla in buono stato, pulendola periodicamente con prodotti specifici. Con l’emergenza Covid-19, non ancora conclusa, dobbiamo essere più scrupolosi!

Le cassette per casellari condominiali sono quasi tutte in alluminio, un materiale che resiste bene all’azione dannosa degli agenti atmosferici. Ma, questo, non significa che non debbano essere pulite!

LEGGI ANCHE –> Porte e finestre sporche? Ecco come pulirle senza fatica

Anche quando lo sporco non si vede in realtà, sulla superficie, ci sono tantissimi germi e batteri. Per una buona pulizia senza rovinare i materiali, ti consigliamo di utilizzare prodotti neutri e non aggressivi.

Per una cassetta postale in alluminio, puoi preparare una miscela a base di alcol denaturato e olio di oliva. Usa un panno morbido imbevuto nell’emulsione e passalo su tutta la superficie, anche negli angoli dove lo sporco è più ostinato.

Per l’alluminio anodizzato va bene anche un po’ di Lysoform (che è un presidio medico chirurgico) diluito in acqua tiepida, purché la superficie della cassetta venga poi risciacquata bene.

Ovviamente, devi spolverare bene la tua cassetta postale prima di igienizzarla. A questo punto, ti starai chiedendo ogni quanto pulirla. Non c’è una regola fissa ma, comunque, soprattutto in questo periodo si allerta Covid, sarebbe bene farlo ogni 2-3 giorni, per stare più tranquilli. Il consiglio in più: non dimenticare di proteggere le mani con dei guanti, meglio ancora se monouso.

D’ora in avanti non trascurare più la tua cassetta postale. Con una manutenzione periodica, potrai mantenerla in buone condizioni più a lungo. Sarà come nuova!

I consigli di Chedonna.it: Domus Residencia D-2151/GA Cassetta Postale

Caratteristiche:

  • ALLUMINIO: cassetta postale con la parte anteriore in alluminio, molto leggera e resistente. La parte posteriore è di acciaio galvanizzato. È una cassetta postale robusta, molto resistente agli agenti atmosferici e alla corrosione.
  • CLASSICA: stile classico che non passa mai di moda
  • POSTA FORMATO A4 E RIVISTE: capienza per posta formato A4; può accogliere in posizione verticale riviste, cataloghi e fogli A4, senza necessità di piegarli
  • COMODA: la feritoia e la serratura si trovano sulla parte frontale, facilmente accessibili. Lo sportello della buca dispone di una molla per mantenerlo sempre chiuso.
  • FACILE DA INSTALLARE: Fornita con le viti per posa a muro o fissaggio alla parete, più un set di 2 chiavi. Nella parte posteriore dispone già dei fori necessari per il fissaggio.

Nuova Da:
23,22 € In Stock
acquista ora