Scopriamo se saprai risolvere l’indovinello delle matite. Puoi spostarne solo una: riuscirai a vincere?

test delle matite
(fonte: CheDonna - realizzata su: Canva)

L’indovinello delle matite è un test di intelligenza che sta facendo veramente impazzire il mondo del web: riuscirai a risolverlo?

Quanto sei bravo (o quanto credi di essere bravo) quando si tratta di risolvere indovinelli di logica ed intelligenza?
Se la risposta è “tanto” allora abbiamo un piccolo quiz da proporti.

Si tratta di una semplice domanda che riguarda delle matite colorate: niente di troppo difficile, vero?
Bene, sappi che il mondo di Internet è letteralmente impazzito dietro questo piccolo test: per risolverlo hai solo dieci secondi.
Ce la farai?

Test di intelligenza delle matite: puoi spostarne solo una, riuscirai a risolverlo?

test d'intelligenza delle matite
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

Guarda attentamente l’immagine qui sopra. Ci sono rappresentate delle matite colorate, suddivise per piccoli gruppi.
Possiamo “leggere” l’immagine partendo da sinistra e procedendo verso destra e suddividere tutte le matite in gruppi.

Il primo gruppo è formato da una singola matita azzurra; poi c’è il secondo gruppo, formato da due matite blu e viola. Ancora dopo c’è il terzo gruppo, con tre matite. Una è rosa, l’altra è rossa e l’ultima è arancione.
Infine il quarto gruppo, con quattro: una gialla e le altre tre con varie gradazioni di verde.
Bene, le matite sono quindi suddivise in: 1, 2, 3, 4. Chiaro, no?

LEGGI ANCHE –> Test d’intuizione | In questi forzieri ci sono nascosti dei gioielli: saprai trovarli grazie al tuo intuito?

Ora, spostando una sola matita dovete trasformare i gruppi di matite in 4, 3, 2, 1: ti sembra impossibile?
Pensaci bene: quale colore dovresti spostare per far sì che i gruppi si “invertano”?
Ebbene, pensa che la risposta dovresti trovarla in solo dieci secondi: insomma, dovresti aver già fatto!

Per conoscere la risposta, non dovrai far altro che cliccare sul pulsante qui sotto: prima di scoprire se hai ragione, però, che ne dici di proporre questo test ai tuoi amici?
In ogni modo, prima di svelarti la soluzione vogliamo darti una conferma: la risposta non è che bisogna, semplicemente, girare il telefono o guardare le matite da un’altra angolazione!