Home Attualità Anticipazioni TV Stasera in tv, sabato 3 agosto: palinsesto della prima serata

Stasera in tv, sabato 3 agosto: palinsesto della prima serata

CONDIVIDI

Che cosa vedere questa sera in tv? Scopri il palinsesto televisivo per la prima serata, dettagliato elenco dei programmi che i principali canali in chiaro ti proporranno.

stasera in tv
Foto da iStock

Il sabato sera a casa può riservare molte sorprese.

Oltre a una garanzia di tanto riposo e relax, non si può certo dimenticare la sequela di show, film e serie tv che il piccolo schermo fa scendere in campo in questa speciale serata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> LA DONNA DEL GIORNO: Dalida

Il sabato sera è infatti sempre occasione per seguire programmi appassionanti e, spesso, veri e propri cult.

Che cosa ci verrà proposto allora questa volta? Proviamo a scoprirlo insieme consultando il palinsesto della prima serata di oggi riportato qua sotto.

Un dettagliato elenco dei programmi selezionati dai principali canali in chiaro vi attende. Buona visione!

Se vuoi restare aggiornata sul palinsesto televisivo giorno dopo giorno CLICCA QUI!

Stasera in tv: palinsesto sabato 3 agosto

stasera in tv
Foto da Pixabay

Rai UnoTechetecheté – SuperstarNote di donna Le Signore della Canzone (Show)

Cantautrici, interpreti e dive del nuovo millennio sono le protagoniste di una carrellata che prenderà le mosse dal Festival di Sanremo del 1951 vinto da Nilla Pizzi e arriverà sino ai giorni nostri, rendendo omaggio a a 70 anni di voci di donna

Rai Due – Pallavolo Femminile – Qualificazione Olimpica – Belgio Vs Italia (Sport)

Le ragazze della pallavolo proseguono il loro percorso per aggiudicarsi un posto alle prossime Olimpiadi. Sulla loro strada incrociano adesso le giocatrici del Belgio.

Rai Tre Il segreto (Film)

Roseanne McNulty è una donna oramai anziana che ha trascorso la maggior parte della sua vita in manicomio, a causa di un drammatico evento avvenuto nel suo passato. Dall’istituto ha raccontato i propri ricordi in alcuni scritti. Tra queste pagine emerge la memoria di un lutto: la perdita del figlio.