Home Attualità

Pausa pranzo: panini superati da sushi e insalate

CONDIVIDI

I tempi cambiano, si sa, e spesso per rendersene conto è necessario guardare alle abitudini dei consumatori e a ciò che avviene ogni giorno nella realtà quotidiana. Così, da una recente indagine svolta da Doxa e da Deliveroo è emerso che gli italiani che, fino a qualche tempo fa, erano soliti fare una pausa pranzo veloce con un panino, oggi preferiscono concedersi piatti più sani ed appaganti come insalate di pollo o sushi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pockè bowl: ecco l’ultima tendenza culinaria che potrebbe dare del filo da torcere al sushi

Gli italiani dicono di no al panino: meglio sushi ed insalate

Qualche anno fa nessuno avrebbe pensato possibile un simile stravolgimento. Eppure, in quest’epoca dove il cibo regna sovrano tra gare di cucina, super cibi e piatti che oltre a sfamare mirano a far bene, le cose sono evidentemente cambiate. Così, il classico panino da mangiare al volo in pausa pranzo, è stato prontamente sostituito dall’immancabile sushi e da insalate o pasta.
La ricerca svolta da Doxa e Deliveroo ha preso a campione le città di Roma e Milano evidenziando che a preferire i panini è solo il 5% degli italiani. Il resto si divide tra insalate di pollo e sushi per Milano e tra insalate e piatti di pasta o porzioni di lasagne per Roma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Black food: la nuova tendenza in campo alimentare

VIDEO NEWSLETTER

Un cambiamento che la dice lunga sulle nuove tendenze degli italiani che in cucina come nella vita di tutti i giorni, puntano sempre più al benessere e alla voglia di godere a pieno di ogni più piccolo momento, compreso quello della pausa pranzo.