Home Social

Giovane mamma va in ospedale per partorire, ma muore in un incidente stradale: il bambino nasce, ma…

CONDIVIDI

giovane mamma

E’ una storia tristissima quella che arriva dagli Stati Uniti. Desiree Strout, una giovane mamma di 27 anni, è morta per le ferite riportate in un tragico incidente stradale. La donna è rimasta coinvolta nel sinistro mentre si recava in ospedale con il marito e la sua prima bambina per dare alla luce il terzo figlio. Si trattava di un parto programmato, ma purtroppo il destino è stato fatale.

GIOVANE MAMMA MUORE IN INCINDENTE PRIMA DEL PARTO

Desiree, già mamma di due bambine, dopo aver lasciato la figlia di 7 anni ai nonni, si stava recando con il marito e l’altra bambina di 8 anni, al Readington Fairview Hospital per dare alla luce il suo terzo bambino. Desiree, però, in ospedale, non è mai arrivata. La vettura sulla quale viaggiava la donna è scivolata su un blocco di ghiaccio finendo fuori strada. L’impatto è stato talmente violento che la vettura si è ribaltata su un fianco e si è schiantata su uno stagno ghiacciato. I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare per la giovane mamma. “L’abbiamo estratta dall’auto e abbiamo iniziato la rianimazione” ha spiegato David Bucknam, il capo del dipartimento di polizia di Skowhegan.

Desiree è morta in ambulanza mentre i medici effettuavano un cesareo d’urgenza per far nascere il piccolo Gage Arthur Weeks che, purtroppo, è morto poco dopo. Il marito di Desiree ha subito una lacerazione al fegato e una perforazione al polmone mentre la bambina di otto anni solo delle lievi ferite. I famigliari hanno dichiarato di essere “rattristati dalla condivisione la notizia che il piccolo Gage ha lasciato questo mondo per trascorrere l’eternità tra le braccia di sua madre”.

 

 

 

 

 

VIDEO NEWSLETTER