Home Attualità

Mollata per due volte sull’orlo delle nozze: fidanzata emiliana si vendica a suon di pugni

CONDIVIDI
iStock Photo

Gli ha dato appuntamento in un centro commerciale e poi, davanti a tutti, ha iniziato a riempirlo di botte. Un atto di violenza ingiustificato? Be’, le cose non stanno proprio così dato che di mezzo ci sono delle nozze diserate per ben due volte.

Lungi da noi il voler avallare la vendetta o, ancora peggi, quella a suon di calci e pugni ma ammettiamo che il malmenato della storia un po’ se l’è andata a cercare.

Tutto è iniziato a Reggio Emilia quando il ragazzo in questione non si è presentato alla firma delle pratiche per le nozze in municipio. Lo sgarbo risulta, per così dire, evidente ma assume proporzioni ingiuriose se si pensa che la scena si stava ripetendo per la seconda volta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Lui non si presenta all’altare: la reazione della sposa fa il giro del Mondo

Già perchè il promesso sposo in questione, un po’ come il famoso mr Big di Sex & the City, sembra esser strano da sempre rispetto al tema “matrimonio“. Già quattro anni fa si era inginocchiato anello alla mano per poi rimangiarsi tutto ad appena due mesi dalla proposta, a preparativi ovviamente già iniziati. Dopo l’iniziale disperazione, la ragazza era riuscita a perdonare e, trascorso del tempo, si era trovata a prender parte alla seconda proposta di matrimonio: questa volta sono arrivati fino al municipio per lo scambio delle promesse ma, ancora una volta, nulla di fatto.

E’ la seconda promessa di matrimonio infranta in sei anni che stiamo insieme. Non ci ho più visto e l’ho riempito di botte davanti a tutti, pugni e calci fino a farlo scappare

Adesso riteniamo davvero difficile che ci si verifichi il classico “non c’è due senza tre”: qualora anche lei fosse disposta a perdonare nuovamente, con quale coraggio lui sfiderebbe ancora una volta la sorte o, per meglio dire, la sua fobia nuziale?