Home Intimità

Intimità: Baci e abbracci più importanti dell’intimità stessa

CONDIVIDI

(istock)

Tutti pensiamo che la sessualità e l’erotismo siano gli aspetti  più importanti all’interno di un rapporto di coppia, tanto che siamo pronti ad affermare che nella vita non esiste nulla di più bello del sesso….ma è veramente così?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: La prima colazione rende felice la coppia

I baci e gli abbracci battono il sesso

A quanto pare esiste qualcosa di molto meglio del sesso e della sessualità e sono le coccole, in modo particolare i baci e gli abbracci. A rivelarlo uno studio che è stato promosso  da psicologi americani e pubblicato sulla rivista “Personality and Social Psychology Bulletin”: il sesso non è tutto per la coppia!

Secondo lo psicologo americano David Schnarch gli abbracci e i baci sarebbero comportamenti che meglio di altri sono in grado di esprimere amore, infatti carezze, coccole, baci comunicano ,nella loro semplicità, il desiderio dell’altro, la voglia di stare vicino all’altro, di prendersene cura, esprimono il desiderio che si prova verso l’altro.

L’abbraccio stesso esprime il desiderio di diminuire le distanze che ci  separano dall’altro, di colmare quel vuoto e di riempirlo con il nostro corpo. Solo attraverso l’abbraccio ci sentiamo veramente liberi di condividere e di esprimere i nostri sentimenti più profondi e intimi. Lo stesso Schnarch sostiene che ” il sesso è istinto, l’abbraccio è erotismo” e soltanto nell’abbraccio la coppia riesce a percepire e sentire la vicinanza interiore.

Essere toccati o anche solo sfiorati è una vera e propria necessità per l’essere umano: un neonato che sarà accudito con amore e calore diventerà un adulto socievole, al contrario l’assenza di contatto e calore umano porta a gravi disagi e  insicurezze.

Amare l’altro significa, quindi, essere in grado di prendersi cura di lui, assicurarsi che stia bene e il modo migliore per farlo e per far capire quanto teniamo all’altro è baciarlo e accarezzarlo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Le coppie del nuovo millennio hanno pochi rapporti intimi