Home Intimità

5 segreti femminili di cui gli uomini dovrebbero essere a conoscenza

CONDIVIDI

Cinque segreti di cui ogni donna spera che il suo uomo sia a conoscenza quando fa l’amore

Dato che gli uomini e le donne hanno corpi diversi e dei diversi organi, non è sorprendente che, in fatto di intimità, abbiano idee diverse su cosa sia piacevole e cosa no. Inoltre, ogni individuo ha simpatie e antipatie e questo vale anche e soprattutto quando si parla di rapporti di coppia. Questo può rendere le cose un po’ complicate, ma ovviamente una buona comunicazione con il partner può risolvere tranquillamente questo aspetto: perché, ricordiamocelo, lo scoprirsi a vicenda è una parte rilevante del viaggio nel mondo del piacere. Ecco per voi 5 cose che ogni donna si augura che il suo uomo abbia ben presente quando fa l’amore.

25-megan-fox-emporio-armani-underwear

Top 5 dei segreti sul sesso che ogni uomo dovrebbe sapere

Il punto G ha degli amici e bisogna che il nostro lui li conosca.

Il famoso e leggendario punto G non è l’unica valvola del piacere di una donna e noi lo sappiamo bene: ci sono tante altre parti del corpo che accendono la nostra passione e il clitoride, visto e curato nel suo complesso, ci regala molto più piacere di quel che molti uomini pensano. Bisogna che impariamo a comunicare al nostro partner che il nostro piacere ha più sfaccettature e la nostra vita intima ne trarrà senz’altro giovamento.

Ogni posizione ha bisogno di uno scopo

La fantasia è una gran bella cosa, ma ogni donna sa che le migliori posizioni sono quelle che veramente danno piacere senza rischiare un crampo al ginocchio o un improvviso e lancinante colpo della strega che sicuramente metterebbero fine al rapporto senza che nessuno dei due abbia raggiunto una qualche soddisfazione.

Proteggersi da più soddisfazione

Farlo in totale sicurezza ci permette senz’altro di lasciarci andare con maggiore libertà e, quindi, con migliori risultati. Uno studio di Kinsey, infatti, evidenzia come sia uomini che donne convengono sul fatto che farlo senza preservativo permetta una maggiore sensibilità, ma anche come quasi tutte le donne abbiano affermato che lardo in modo protetto le aiuta a sentirsi maggiormente soddisfatte dopo.

Spesso i preliminari sono la parte migliore

Tutte noi sappiamo che l’eccitazione si costruisce attraverso la stimolazione del desiderio e, quindi, siamo consapevoli del grande ruolo che i preliminari hanno. Infatti i preliminari ci piacciono non perché siamo romantiche e amiamo le coccole, ma piuttosto perché ci permettono di costruire un gioco eccitante che ci apre a nuove sfaccettature del desiderio.

La dolcezza e l’attenzione significano molto, molto di più

Se diciamo al nostro uomo di essere più dolce e attento, non lo diciamo perché siamo delle bamboline fragili che si spezzano al primo approccio leggermente più energico ma perché sappiamo che il nostro corpo risponde agli stimoli in maniera ogni volta diversa. Non sempre, infatti, la nostra vagina è pronta ad accogliere dal primo istante: il contatto potrebbe risultare irritante se prima non c’è stato un adeguato “riscaldamento”.