Home Intimità

Coppia dinamica con la posizione a candela

CONDIVIDI

La posizione a candela per un “piacere” da un altro punto di vista

Per questa posizione, sicuramente bisogna essere un tantino allenati perché non è delle più semplici da fare, ma la soddisfazione è garantita. Si potrebbe dire che questa posizione dà un altro “punto di vista” sull’intimità poiché mentre l’uomo è inginocchiato, la donna invece è a testa in giù e perciò è definita “posizione a candela”.

Sexy scene

Per cominciare con calma ed assumere la posizione corretta, lei deve sdraiarsi sul letto a pancia in su e poi pian piano, alza le gambe fino a cingere il collo di lui (il quale stando in ginocchio, l’aiuta sostenendola) e supportando la schiena con le braccia incollate al letto. Fatto questo, lui si avvicinerà fino alla completa penetrazione.

Può sembrare, e forse lo è, una posizione davvero bizzarra però piacerà a lei perché in questo modo sono intensificate tutte le sensazioni della zona pelvica, ma allo stesso tempo piacerà a lui, perché sentirà contrarre naturalmente la vagina garantendogli quindi, una soddisfazione piena e intensa.