Home Attualità

GAFFE CLAMOROSA: impiegato ferroviario proietta un porno sui maxi schermi

CONDIVIDI

Impiegato ferroviario cinese sbaglia e proietta un filmato a luci rosse sui maxi schermi- Fortunatamente non c’erano bambini in zona perchè era tardi altrimenti quello che si è risolto come un increscioso, ma divertente episodio sarebbe potuto diventare una vero e proprio problema. Stiamo parlando di quello che è successo alla stazione ferroviaria di Jilin in Cina: un impiegato al posto di proiettare sui maxi schermi le notizie relative ai treni ha mandato in onda un porno.

Per dieci lunghissimi minuti i viaggiatori hanno assistito sbalorditi a un filmato a luci rosse in formato gigante proiettato ovunque sopra le loro teste! Il problema è stato che l’impiegato, invece di collegare il segnale video al pc di servizio lo ha collegato al suo computer portatile sul quale stava guardando questa pellicola. Immediate le polemiche da parte dei viaggiatori e anche dei residenti della zona che hanno fatto notare come, se questo episodio fosse avvenuto di giorno, i ragazzini della vicina scuola elementare avrebbero potuto assitere alla proiezione. La foto, scattata da un passante, è sfocata, ma forse meglio così!

Per tutte le news CLICCA QUI

VIDEO NEWSLETTER