NAPOLITANO su MPS: “Riservatezza nelle indagini”

gettyimages.it, napolitano
gettyimages.it, napolitano

SCANSALO MPS – La vicenda relativa allo scandalo MPS continua a tenere banco in questi giorni e questa volta a parlare è il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Napolitano chiede una cosa molto importante alla magistratura ovvero la riservatezza nelle indagini: “La totale autonomia della magistratura nel condurre le indagini sul precedente management di MPS, come già chiarito nella nota diramata ieri dalla Procura della Repubblica di Siena, va rispettata anche evitando quella diffusione di notizie infondate che è stata questa mattina deplorata dalla stessa Procura per le sue ricadute destabilizzanti sul mercato”.

E poi ha continuato dicendo: “Sulle critiche vicende del Monte dei Paschi di Siena si è svolta una impegnativa audizione in Parlamento che si è giustamente ritenuto necessario convocare anche se a Camere sciolte. Ha potuto così aver luogo un libero confronto politico, aperto a ulteriori sviluppi, sulla base di una puntuale relazione del ministro dell’Economia e di un’ampia nota scritta della Banca d’Italia”.