Home Attualità

BERGAMINI e il falso suicidio

CONDIVIDI

Nuova perizia sul suicidio di Bergamini – L’ultima perizia redatta dal medico legale sulla morte del giocatore del Cosenza, Donato Denis Bergamini, risale al 1990, ma purtroppo venne ignorata dai magistrati che svolsero all’epoca l’inchiesta.

La fidanzata, che era assieme a lui, testimoniò all’epoca che Bergamini si suicidò buttandosi volutamente sotto un camion lungo la statale 106 jonica, ma la tesi adesso sta per essere smentita, in quanto la Procura di Castrovillari sta facendo nuove indagini sulla vicenda.

Il fatto che Bergamini sarebbe stato evirato fa ipotizzare una vendetta per questioni legate a fatti sessuali e purtroppo ad una relazione sentimentale, finita male.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SU CRONACA NERA CLICCA QUI

VIDEO NEWSLETTER