Home Attualità

GRAN SASSO: i neutrini superano la velocità della luce

CONDIVIDI

GRAN SASSO LABORATORIO – Quello che è accaduto sull’asse Ginevra-Gran Sasso è davvero sconvolgente.

Secondo l’ultimo esperimento del Cern, i neutrini viaggiono ad una velocità talmente elevata da essere superiore a quella della luce di circa 60 nanosecondi.

Il risultato è sconvolgende in quanto molte delle teorie della fisica verrebbero rimesse in discussione.

Il laboratorio prima di rendere noti i dati ha fatto diversi controlli ma dopo circa tre mesi il risultato è stato confermato: :  i neutrini impiegano 2,4 millisecondi per coprire la distanza tra GInevra e il Gran Sasso, con un anticipo di 60 miliardesimi di secondo rispetto alla velocità attesa.

La notizia è stata ufficializzata oggi, nel laboratorio di Ginevra ed ha fatto rapidamente il giro del mondo.

Dario Autiero il ricercatore che ha presentato i dati a dir poco sconvolgenti al Cern afferma: ‘’Nonostante le nostre misure abbiano una bassa incertezza sistematica e un’elevata accuratezza statistica e la fiducia riposta nei nostri risultati sia alta, siamo in attesa di confrontarli con quelli provenienti da altri esperimenti”.  

Il direttore del Cern, Segio Bertolucci afferma: “Se questa misura fosse confermata potrebbe cambiare la nostra visione della fisica, ma dobbiamo essere sicuri che non esistano altre, più banali, spiegazioni. Cio’ richiederà misure indipendenti’.