23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

12ENNE VENDE IL FIGLIO, arrestata

Forse la crisi, forse l'ignoranza, forse la disperazione? Non lo so, ma nessuna di queste risposte trova in me una giustificazione tale da poter accettare questa notizia assurda. In Grecia una bambina di 12 anni ? stata arrestata

Forse la crisi, forse l'ignoranza, forse la disperazione? Non lo so, ma nessuna di queste risposte trova in me una giustificazione tale da poter accettare questa notizia assurda.
In Grecia una bambina di 12 anni è stata arrestata insieme alla zia di 44 anni e ad i genitori di quest'ultima per aver venduto il proprio figlioletto di soli 10 mesi.
Ma la 'banda' non è stata molto fortunata, in quanto gli 'acquirenti' non erano altro che degli agenti in borghese. I quattro sono stati accusati di adozione illegale, dopo aver chiesto ai 'fantomatici' futuri genitori la somma di 12.500 euro. Ora, se la bimba sia stata costretta a rimanere incinta proprio per una questioni monetarie, oppure ci sia rimasta spontaneamente e poi abbiano pensato di 'utilizzare' questo avvenimento a scopo di lucro non è dato sapere, certo è che un figlio non è una proprietà privata da poter vendere al primo acquirente disponibile, e niente può giustificare un atto simile, non tanto da parte della bambina, ovviamente incosciente, ma da chi l'ha aiutata a compiere questo atto imperdonabile. Fonte: Vanityfair.it

Articoli Correlati