17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

GRANDE FRATELLO 12: diciassettesima settimana, il riassunto

  • GRANDE FRATELLO 12: diciassettesima settimana, il riassunto
GRANDE FRATELLO 12, SETTIMANA NUMERO 17 - La vera novit? della settimana in Casa ? stata Valentina, la 32enne di Arezzo approdata nel bunker di Cinecitt? grazie al casting online. ?Per me si ? avverato un sogno? ha detto la

GRANDE FRATELLO 12, SETTIMANA NUMERO 17 - La vera novità della settimana in Casa è stata Valentina, la 32enne di Arezzo approdata nel bunker di Cinecittà grazie al casting online.
“Per me si è avverato un sogno” ha detto la ragazza ai suoi nuovi amici “ci sto provando da undici anni”.
L’entusiasmo della “Regina della mortadella” – così come si è presentata lei stessa per la sua attività lavorativa - è stato il suo passaporto per ‘allacciare’ con tutti: ha risposto volentieri alle loro curiosità parlando della sua vita prima dell’arrivo in Casa, spiegando l’origine del suo soprannome e raccontando loro di come abbia evitato di impegnarsi in relazioni sentimentali stabili”. Al di là della novità, non è stata una settimana facile: il “gioco si fa duro” – per dirlo alla Marcuzzi – ed a questo punto ogni confronto diventa occasione per liti dai toni fin troppo accesi. Ad aprire la danza delle discussioni l’incursione in Suite dei ragazzi: un vero blitz per rubare vino, dolci e sigarette a Franco, Ilenia, Armando e Gaia premiati da Grande Fratello.
Un’azione di gruppo che ha fatto andare su tutte le furie le due romane che hanno accusato i coinquilini di aver rovinato una serata di festa.
La modella romana non ha dosato termini e toni indicando a uno a uno i responsabili dello scherzo, calcando la mano in maniera volutamente provocatoria contro Floriana.
La potentina, dal canto suo, non ha riconosciuto le sue responsabilità, si è infuriata ed è scoppiata a piangere.
Stessi toni e stesse motivazioni nella lite tra Gaetano e Gaia: tutta colpa del furto di una bottiglia di vino.
Parole forti, toni accesi ma niente lacrime: alla fine i due si sono abbracciati, pace fatta. Non si possono vedere e non fanno nulla per cercare un punto d’incontro.
Non sono Ilenia e Floriana, ma Valentina e Martina, protagoniste di una lite di prima mattina.
La torinese si è alzata di cattivo umore per il chiasso notturno, ha chiesto più rispetto e, per tutta risposta, ha ricevuto una serie di colorite espressioni da parte della pugliese che si è sentita chiamata in causa.
Una discussione che, a ruota, ha coinvolto anche gli altri intorno al tavolo della colazione e poi è continuata nelle camere. Sarà la nomination, sarà l’altalenante storia con il suo Vito e il difficile rapporto con molti coinquilini, ma anche per Sabrina è stata una settimana molto difficile.
Discussioni giornaliere e commenti dietro le spalle da parte di Gaia, Valentina, Ilenia, Kevin.
La romana di origini tunisine ci prova ma la sua diplomazia non sembra apprezzata.
A starle accanto con parole di conforto il suo fidanzato Vito che, durante l’ennesima crisi, le ha anche consigliato di ammettere i suoi sbagli: “altrimenti non crescerai, si cade ma poi ci si rialza, altrimenti che senso ha, devi vivere gli errori per trarne vantaggio, hai 21 anni non puoi avere tutte certezze, non le hanno le persone di quarant’anni”.
Un lungo abbraccio e poi un consiglio per vivere bene questa avventura e la sua vita: “devi crescere e devi avere la volontà di farlo, non puoi scappare ogni volta ti faccio un discorso costruttivo, tira fuori le palle”. Abbassati un pochino i toni e spente le polemiche, la Casa è anche stata palcoscenico di giochi e scherzi che hanno coinvolto tutti i ragazzi senza distinzione di gruppi, una festa di risate e rincorse tra secchi, bombe d’acqua e battaglie di schiuma da barba.
A capitanare le ‘guerriglie’ sempre i soliti, Patrick, Armando, Franco e Gaetano contro tutti.
L’unico a rimanere un po’ in disparte è stato Ferdinando che deve aver sentito il peso della nomination: ha cercato il confronto con gli altri, ma è stato anche molto per conto suo.
Chiacchierando con Cristina e con Patrick ha detto che non ha paura di uscire ma ha fatto capire anche di non aver gradito lo schieramento dei ragazzi contro di lui.    

Articoli Correlati