17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

COSTA CONCORDIA, DOMNICA i suoi effetti personali in cabina di Schettino

  • COSTA CONCORDIA, DOMNICA i suoi effetti personali in cabina di Schettino
INCHIESTA CONCORDIA - Procede l'inchiesta per il disastro del Concordia, ed ogni giorno di pi? si uniscono nuovi dettagli che lasciano sempre pi? a bocca aperta. Le ultime notizie dichiarano infatti che i sommozzatori hanno

INCHIESTA CONCORDIA - Procede l'inchiesta per il disastro del Concordia, ed ogni giorno di più si uniscono nuovi dettagli che lasciano sempre più a bocca aperta.
Le ultime notizie dichiarano infatti che i sommozzatori hanno trovato durante le ricerche la borsa contenente gli effetti personali della moldava Domnica, e fin qui, nulla di strano.
La cosa che 'macchia' (se ancora sulla coscienza di Schettino ci fosse un agolino immacolato) la persona del comandante e la sua posizione di quella sera, è che la borsa non è stata trovata in una cabina qualsiasi, ma proprio in quella del comandante.
Questo potrebbe stare a significare quindi che la moldava non era solo una sua conoscenza, come il napoletano ha più volte sostenuto, ma che tra i due ci possa essere qualcosa che va al di la della pura amicizia, forse, e dico forse, una relazione.
Certo non aiutano nemmeno le spudorate dichiarazioni d'amore che la ragazza in questi giorni lancia al 'suo' comandante, che devono far rizzare i capelli (e non solo) alla Signora Schettino. Lei (la moldava), dal canto suo, continua a didenderlo, e di quella sera ripete fino allo sfinimento: "Il comandante Schettino è un eroe, ha salvato 3000 persone, non ammetto che si parli di lui come un codardo".
Ora, il fatto che la ragazza fosse in plancia non è più un mistero, anche se Schettino tende sempre a nascondere questa cosa: "Lei era la, era una nostra amica comune, faceva parte del personale in altre occasioni, non stava nella plancia, stava nella retrovia...." Bisogna solo capire se la sua presenza nella sala di comando possa aver in qualche modo sisturbato o distratto le manovre di viaggio... Il disastro Concordia non ha giustificazioni, e tanto meno possiamo ironizzare su questa storia, ma alla luce di tutti questi fatti, siamo certi che Schettino possa esser 'felice' di aver scampato il carcere? Non sono forse peggio gli arresti domiciliari con una moglie probabilmente consapevole di un tradimento diffuso in mondo visione? La risposta a voi lettori!

Articoli Correlati