19 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

DECRETO SVUOTA-CARCERI APPROVATO

  • DECRETO SVUOTA-CARCERI APPROVATO
Circa 3.300 detenuti stanno per lasciare il carcere. Il cosiddetto ?pacchetto svuota-carceri?, voluto dal ministro della Giustizia Paola Severino, ? stato approvato in Consiglio dei ministri. L?uscita progressiva dal

Circa 3.300 detenuti stanno per lasciare il carcere. Il cosiddetto “pacchetto svuota-carceri”, voluto dal ministro della Giustizia Paola Severino, è stato approvato in Consiglio dei ministri. L’uscita progressiva dal carcere di circa 3.300 detenuti, avverrà per effetto del decreto che alzerà fino a 18 mesi la pena residua che si può scontare ai domiciliari.
Inoltre prevede l’uscita per gli arrestati in flagranza di reato e di tutti quelli che entrano in carcere soltanto per la sola immatricolazione per poi essere scarcerati o inviati ai domiciliari. Il ministro Severino ha annunciato un aumento dello stanziamento per la Giustizia di circa 56 milioni di euro, facendo poi presente che ci sono circa 21mila detenuti che entrano ed escono dal carcere nel giro di tre giorni. L’unica soluzione, per limitare il relativo allarme sociale, è quella di mandarli davanti ai giudici entro 48 ore, i quali potranno decidere se disporre i domiciliari, la libertà o la detenzione in carcere. Il ministro della Giustizia ha aggiunto che non ha mai escluso l’amnistia e l’indulto, ma che questi sono mezzi di cui dispone il Parlamento, pertanto lei si è limitata a fare del suo meglio per intervenire sul sovraffollamento nelle carceri. Ieri il papa Benedetto XVI è giunto in auto al carcere romano di Rebibbia, atteso dal ministro, accolto da un applauso calorosissimo dei detenuti, che gridavano “Viva il Papa”.

Articoli Correlati