20 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Sabrina Ferilli: Single in ricerca di maternità

  • 15|
ATTRICE COMBATTE PER ADOTTARE UN BIMBO ? ? una Sabrina Ferilli un po? amareggiata ma molto combattiva, quella che si racconta in un?intervista rilasciata a ?Chi? di questa settimana. L?attrice, che vediamo nei panni della tata

ATTRICE COMBATTE PER ADOTTARE UN BIMBO – È una Sabrina Ferilli un po’ amareggiata ma molto combattiva, quella che si racconta in un’intervista rilasciata a “Chi” di questa settimana.
L’attrice, che vediamo nei panni della tata più famosa della tv nella nuova serie “Anna e i cinque”, parla di una questione che le sta particolarmente al cuore, quella che riguarda le adozioni da parte dei single.
“Questo è un Paese dove se una tossicodipendente decide di fare un figlio può farlo, mentre se una persona come me e con la mia storia decide di adottare un bimbo non può”.
Dice la Ferilli e poi aggiunge: “Io mi domando se sia giusto non poter adottare come genitore singolo, visto poi che grazie a battaglie politiche oggi un bambino che nasce all'interno di un matrimonio ha gli stessi diritti di un bambino che nasce fuori dal matrimonio”. Come già si sa, Sabrina Ferilli è da diversi anni sentimentalmente legata al manager Flavio Cattaneo, e ovviamente nell’intervista si è parlato anche di lui.
“Anche se la storia con Flavio c'è e lui farebbe un figlio con me adesso, il discorso che sto facendo oggi sulla maternità è una rivendicazione di diritti di una persona e, quindi, di una donna”.
Dice l’attrice.
“Un discorso tutto femminile, una battaglia che voglio combattere da sola – continua la Ferilli - prima con l'affido, che persino da noi si può fare come single, e poi con l'adozione, con la speranza che possano cambiare determinate cose.
Siccome paghiamo le tasse, come quasi in nessun altro Paese, mi piacerebbe che da parte dello Stato ci fosse anche più attenzione verso alcuni diritti fondamentali dei cittadini”. Molte sue colleghe hanno scelto di partorire in età avanzata, sfidando i pregiudizi.
Anche Sabrina ha parlato dell’argomento.
“Le donne che oggi hanno cinquant'anni sembrano le trentenni di ieri.
Per quel che riguarda me, però, il problema non è anagrafico, è che io non ho capito se per fare i figli ci vuole più incoscienza o più maturità.
E io o sono troppo matura per farlo, oppure, sono troppo incosciente”.
Ha dichiarato a “Chi”. PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI GOSSIP CLICCA QUI !

Articoli Correlati