23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Riforma Gelmini: La scuola ricomincia tra le polemiche

Riforma Gelmini: ecco cosa cambier? nella scuola "Rispetto tutti coloro che protestano. Questo non ? il primo anno, e non ricordo anni scolastici che non siano stati accompagnati da proteste". Il ministro dell'Istruzione

Riforma Gelmini: ecco cosa cambierà nella scuola "Rispetto tutti coloro che protestano.
Questo non è il primo anno, e non ricordo anni scolastici che non siano stati accompagnati da proteste".
Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini sceglie di inaugurare l'anno scolastico che coincide con l'entrata in vigore della sua riforma nell'istituto interno al Policlinico Gemelli di Roma e presenta quali saranno i punti della riforma. La Riformaavrà: Due gli indirizzi-guida; mantenere il contatto con la tradizione umanistica tutta italiana che vede il latino alla base della nostra cultura in tutti i campi, e contemporaneamente reinventare un sistema scolastico più vicino al mondo del lavoro.
Il tutto senza rinunciare a un tentativo di razionalizzazione dell’attuale giungla di indirizzi e sperimentazioni (complessivamente più di 500). I licei saranno sei.
Accanto ai 4 già esistenti (artistico, classico, scientifico, linguistico) ne nasceranno due nuovi; scienze umane (che sostituisce le vecchie magistrali) e musicale-coreutico.
Tutti i licei saranno suddivisi in un biennio e un triennio per una durata complessiva di 5 anni.
Le ore settimanali per il biennio saranno 27 per tutti, mentre il triennio andrà dalle 30 alle 35 max.
dell’artistico.

Articoli Correlati