22 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Mi vuoi sposare? Dopo quanto tempo sarebbe saggio dire "sì"

  • Mi vuoi sposare? Dopo quanto tempo sarebbe saggio dire "sì"
Quanto dovrebbe durare una relazione prima di convolare a nozze? Un recente studio svela la media giorni ideale

Matrimonio fulmineo a Las Vegas o lungo fidanzamento con cerimonia finale in pompa magna? Le coppie di tutto il mondo si interrogano intorno al grande passo, arrovelandosi circa mille interrogativi riguardanti numero degli invitati, location e scelta della miglior data. A monte di tutti questi quesiti però ve n'è uno, il più difficile da sciogliere, quello da cui può dipendere tutto il resto: quando è giusto sposarsi? Non si tratta solo di individuare l'età in cui una persona è finalmente pronta per l'altare ma occorre anche capire il momento giusto per la coppia, la maturità raggiunta dalla relazione, il punto a cui è giunto quel percorso intrareso insieme. La domanda principale dunque è una e una soltanto: quanto deve esser lunga una storia d'amore prima di poter dire "lo voglio"?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -->A ogni mese il suo tema per delle nozze impeccabili

La più ovvia risposta sul tema è probabilmente anche la più corretta: ogni coppia è un caso a sè stante. Ci sono persone che semplicemente si conoscono e lo sanno: si stringono la mano e la certezza di aver trovato la persona giusta è già lì. Per altri la cosapevolezza è un percorso: giorno dopo giorno si capisce sempre più che l'altra metà della mela potrebbe finalmente essere arrivata, sino a quando non si è pronti per indossare l'anello dei sogni.

La scienza però è sono in parte d'accordo con tutto ciò. Secondo Bridebook.co.uk esiste un giusto periodo da lasciar trascorrere prima di convolare a nozze. 4 anni e 9 mesi, proprio per essere precisi.

4.000 persone sposate sono state interrogate circa la durata della loro relazione prima di giungere all'altare. Quasi 4 anni sembra esser la reale media, così distribuita:

Sono usciti insieme per 17 mesi prima di andare a vivere insieme. Hanno vissuto 22 mesi insieme prima di fidanzarsi. Sono passati 20 mesi prima di sposarsi. Tempo complessivo di convivenza prima di sposarsi 3 anni e 5 mesi.

A quanto apre dunque non attendiamo poi così tanto prima di giungere all'altare e, forse, potremmo concederci anche più tempo.

La buona notizia però è che le coppie intervistate non sembrano affatto pentite della loro scelta: l'85% dichiara infatti che il matrimonio ha reso più forte la loro relazione e ben il 95% consiglierebbe le nozze.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -->Matrimonio: la nuova moda di camminare sui vetri rotti

Che dunque in fin dei conti la scienza giunga alla nostra stessa conclusion? Aspettare quasi 5 anni sarebbe il top ma, in fin dei conti, quando si sa... si sa!

 

Articoli Correlati