19 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ISOLA DEI FAMOSI 2011: backstage nona puntata

  • ISOLA DEI FAMOSI 2011: backstage nona puntata
ISOLA DEI FAMOSI 2011, NONA PUNTATA - Mentre tutti i naufraghi sono nel Covo, Emanuele Filiberto ? a Playa Uva dove?dovr? spostare tutto l'accampamento?con l'aiuto del valletto Truky, per poi ricostruirlo a Cayo Paloma, nuova

ISOLA DEI FAMOSI 2011, NONA PUNTATA - Mentre tutti i naufraghi sono nel Covo, Emanuele Filiberto è a Playa Uva dove dovrà spostare tutto l'accampamento con l'aiuto del valletto Truky, per poi ricostruirlo a Cayo Paloma, nuova sede dei naufraghi per questi ultimi giorni di avventura.
Il principe raccoglie tutto il necessario, ma nonsbaracca il tempio di Eleonora, convinto che sia stata eliminata.
Nel frattempo, nel Covo si parla della Prova Ricompensa e del litigio che questa notte Eleonora ha avuto con il resto del gruppo.
La discussione si riaccende in fretta e la Brigliadoricontinua ad attaccare Francesca, Gianna e Giorgia. Simona svela che l'eliminata è Gianna, mentre Francesca ed Eleonora sono salve.
La Orrù saluta i suoi compagni fra abbracci e pianti, poi lascia l'isola, mentre la Fogar è sotto shock per l'emozione. Laerte e Giorgia si cimentano nella Prova Leader delle chiavi infuocate e Laerte viene decretato nuovo leader della settimana, ma entrambi ricevono l'immunità dalla nomination.
Intanto a Cayo Paloma, Emanuele Filiberto sta costruendo la nuova capanna con l'aiuto di Truky, mentre nel Covo c'è il momento della nomination.
Quando i naufraghi sbarcano sull'isola, il principe li accoglie spiegando loro che ha tentato di ricostruire l'accampamento al meglio. Simona comunica ai naufraghi che la nominata di questa settimana è Eleonora; poi Laerte, nuovo leader, manda in nomination diretta anche la Fogar.
Subito dopo il principe deve lasciare l'isola e saluta i naufraghi. Roberta urla: "Noooo, lasciatecelo qui"! ma Emanuele Filiberto si allontana sul barchino sventolando la bandiera italiana. Fonte:isola.rai.it

Articoli Correlati