17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ISOLA DEI FAMOSI 2011: rottura tra Laerte e Eleonora!

  • ISOLA DEI FAMOSI 2011: rottura tra Laerte e Eleonora!
Rottura definitiva tra Eleonora e Laerte Tutti insieme i naufraghi consumano il pranzo a base di brodo di granchio ed?Eleonora?coglie l'occasione per lamentarsi con?Nina?del disturbo che lei e?Laerte?le recherebbero quando

Rottura definitiva tra Eleonora e Laerte Tutti insieme i naufraghi consumano il pranzo a base di brodo di granchio ed Eleonora coglie l'occasione per lamentarsi con Nina del disturbo che lei e Laerte le recherebbero quando vorrebbe riposare. Pappalardo non ha sentito e Nina gli spiega che la Brigliadori non vuole che si alzi la voce quando lei sta dormendo. Laerte non la fa neanche finire di parlare e se ne va borbottando che a lui non importa nulla di ciò che dice laBrigliadori e continuerà a fare ciò che vuole.Eleonora prova coinvolgere nella discussione anche Gianna, che però getta subito acqua sul fuoco.
La richiesta di silenzio di Eleonora viene ironicamente paragonata da Laerte alle regole condominiali.
"Te posso bussà al citofono", dicePappalardo a Eleonora, per prenderla in giro.
I due continuano a beccarsi e Laerte chiarisce di non voler avere nulla a che fare con lei.
Le fa presente di non prestarle alcuna attenzione a meno che lei non lo induca a reagire, dice anche di non voler mangiare nemmeno col gruppo quando c'è lei.
"Spero che tu vada a casa al più presto possibile", attacca la Brigliadori e Laerte risponde augurandole di essere riportata direttamente in Italia da uno tsunami. Eleonora, allora, entra a gamba tesa: "Io sono qui per quello che ho fatto io, tu sei qui per quello che hanno fatto i tuoi parenti". Laerte non si scompone e le risponde di esser finita, che ciò che ha fatto lo ha fatto vent'anni fa.
Poi ritorna sul tema principale, ossia la richiesta di fare silenzio avanzata dallaBrigliadori, dicendole che non può permettersi, nelle loro condizioni, di dire cose del genere.
I due alzano la voce e si dicono a vicenda di non contare nulla l'uno per l'altra, di essere invisibili.
Ad acque chete Francesca recita "Ed è subito sera", quasi a introdurre l'incombenza del tramonto.Eleonora dice che la poesia di Quasimodo potrebbe essere la metafora dell'isola e, guardando l'orizzonte, declama con tono poetico: "La sera incombe così velocemente insieme ai pesci che passano lontano".
La sera sopraggiunge in effetti, e i naufraghi consumano la cena che consiste in alcuni granchi.
Il contatto con i crostacei provoca a Nina una reazione allergica: va a distendersi dicendo che i granchi non vuole vederli più nemmeno in cartolina. Eleonora ha pulito le stoviglie e urlando lo comunica a Gianna che, distesa accanto a Roberta, risponde: "Brava".
La Allegrettiallora chiede a Gianna chi preferisce tra lei ed Eleonora.
La Orrù risponde, ma intima alla ragazza di non dirlo a nessuno o le taglia la lingua. Fonte:isola.rai.it

Articoli Correlati