17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Cheap is chic!

  • Cheap is chic!
Alla moda con il portafoglio pieno! Sempre pi? spesso le catene di abbigliamento low cost riproducono ad immagine e somiglianza capi da sfilata. H&M per fare un esempio,? diventato uno stile di vita, una vita semplice ma

Alla moda con il portafoglio pieno! Sempre più spesso le catene di abbigliamento low cost riproducono ad immagine e somiglianza capi da sfilata. H&M per fare un esempio,è diventato uno stile di vita, una vita semplice ma originale, comoda ma frizzante, sempre al passo con le nuove tendenze, riempiendo le buste senza prosciugare la carta di credito. Le magliette stile “marinara”, da tempo dimenticate, vengono riproposte ormai in tutte le vetrine, saranno così anche loro un “must” della Spring-Summer 2010, ovviamente abbinate all’originale blue-jeans che, nonostante i suoi 160 anni, non passa mai di moda. Lo stile “hippy” invece, darà colore alle nostre estati con camice easy, giacche corte, sandali e le immancabili fasce per capelli che, personalizzate con qualche fiore colorato, aggiungeranno un pizzico di brio alla vostra immagine avendo così uno stile trendy sia di giorno che di sera. Anche i miny abiti, comunemente chiamati “magliettoni”, possono dare un tocco di classe, specialmente se raffiguranti icone del passato come la favolosa Brigitte Bardot e il tutto accompagnato da una camminata sicura e fiera di indossare un abito cheap ma che riesce ad arricchire la vostra personalità, che di sicuro non può essere comprata, bensì’ creata, ed è proprio qui che diventiamo stiliste di noi stesse. I protagonisti del total look sono accessori che provengono dal passato, ritroviamo così i foulard di ogni colore e tessuto, anche se la fantasia floreale e’ quella che riscuote maggiore successo. Il vostro armadio è ora pieno…siete pronte per affrontare una nuova giornata! Non dimenticate però di indossare il vostro accessorio preferito e un bel sorriso, tanto non costa nulla…Life is cool! CheDonna consiglia: Chi di noi non ha nel proprio armadio o in quello della mamma un foulard che pensavate di non indossare mai più? Frugate allora nel guardaroba e quello che qualche anno fa sembrava ormai superato, oggi può essere il nostro accessorio di spicco. Anche una maglia stile marinara, ormai dimenticata nel cassetto, può essere ripescata e abbinandola ad un paio di jeans sleem e all’immancabile zeppa o alla semplice ballarina, possono essere la giusta mise per una passeggiata primaverile!

Articoli Correlati