20 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Maternità: 5 cose da sapere

  • 12|
Ecco 5 curiosit? da scoprire per affrontare al meglio la maternit? La maternit? ? l?esperienza che molte donne desiderano vivere almeno una volta nella vita ma non ? detto che questo desiderio coincida con l?essere davvero

Ecco 5 curiosità da scoprire per affrontare al meglio la maternità La maternità è l’esperienza che molte donne desiderano vivere almeno una volta nella vita ma non è detto che questo desiderio coincida con l’essere davvero informati.
Sono tante le stranezze che il corpo femminile deve affrontare durante il periodo della gravidanza e del parto perciò saperne di più è sempre un bene.
Ecco quindi le 5 curiosità che vengono spesso dimenticate dagli “addetti ai lavori”: 1) Più belle in gravidanza: vero o falso? È vero, ma non per i motivi psico emozionali a cui di solito si attribuisce tale solarità.
I motivi sono scientificamente provati e bisogna ringraziare quel 50% in più di sangue in circolo nei tessuti che irrorano tutto il corpo con maggiore intensità. 2) Una curiosità imbarazzante.
Quando si partorisce, il bambino si trova in una posizione tale che preme sull’intestino creando con la sua fuoriuscita, una pressione sugli organi in questione quindi la possibilità di defecazione durante le spinte necessarie. 3) Piedi gonfi, si o no? Quella sensazione di avere due salsicce al posto dei piedi che solitamente si attribuisce ad un semplice gonfiore, è invece da attribuire in maggior parte ad un escamotage del nostro corpo il quale essendo più furbo di noi, corre in nostro aiuto.
Infatti in previsione del parto, allenta i legamenti portando così i piedi ad appiattirsi ed allargarsi. 4) Si mangia per due… o no? Sfatiamo il mito secondo cui una donna incinta debba mangiare per due.
In realtà una donna in stato interessante deve assumere solo 300 calorie in più rispetto al solito il che significa qualche biscotto e finisce lì la storia. 5) Il pancione sente? Ebbene sì, il bambino nel pancione della mamma sente e distingue la voce dei genitori così come la musica e le canzoni.
Alcuni recenti studi hanno addirittura affermato che parlare costantemente al pancione, aiuterebbe il suo sviluppo ed eviterebbe l’insorgere di problematiche relative al linguaggio come la dislessia.

Articoli Correlati
Senza categoria
Bellezza
Bellezza