14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

5 cose sulle donne che gli uomini pensano di sapere ma che sono false!

  • 5 cose sulle donne che gli uomini pensano di sapere ma che sono false!
Cinque luoghi comuni sulle donne che gli uomini pensano siano veri Non sono pochi gli uomini che pensano di sapere tutto sulle donne ma spesso quello che loro sanno sono semplicemente dei luoghi comuni ereditati da secoli di

Cinque luoghi comuni sulle donne che gli uomini pensano siano veri Non sono pochi gli uomini che pensano di sapere tutto sulle donne ma spesso quello che loro sanno sono semplicemente dei luoghi comuni ereditati da secoli di considerazioni maschiliste che ben poco hanno a che fare con la realtà.
Infatti non sono pochi i falsi miti su noi donne che popolano l'immaginario maschile e alcuni di questi sono così assurdi che non si può fare a meno di riderne.
Ecco per voi una top 5 dei segreti completamente falsi che gli uomini pensano di conoscere sulle donne. Top 5 dei falsi miti sulle donne che gli uomini pensano di sapere Le donne hanno un desiderio sessuale inferiore a quello degli uomini Il vecchio stereotipo per cui gli uomini sono dei predatori sessuali insaziabili mentre le donne candidi angeli frigidi continua a girare per il globo, ma noi sappiamo perfettamente che non è così.
A sfatare questo mito, al di là delle tante figure di cortigiane e simili che popolano la storia e dimostrano che le donne hanno sempre amato spassarsela, adesso arriva una ricerca del Kinsey Institute che, in un sondaggio sulle abitudini sessuali maschili e femminili, ha rilevato che gli "angeli" in media avevano avuto molti più partner sessuali rispetto ai leggendari "predatori". Tutte le donne sono dolci e indifese A quanto pare gli uomini tendono ancora ad affibbiarci il ruolo di "damigelle in pericolo", probabilmente perché così calmano il loro senso di insicurezza nei nostri confronti.
L'università della California ha condotto uno studio che dimostra il contrario: infatti i risultati rivelano che le donne hanno un più spiccato senso dell'individualità rispetto ai maschi e questo può portarle a sviluppare atteggiamenti e comportamenti aggressivi. Le donne odiano i film per adulti Secondo una ricerca condotta dall’Università di Copenaghen, il cervello femminile reagirebbe alle immagini pornografiche e spinte allo stesso identico modo di quello maschile.
Per scoprire ciò, gli studiosi danesi hanno monitorato l’attività del cervello di un gruppo di ambosessi, servendosi di elettrodi, scoprendo tra le altre cose, che 8 donne su 10 sono solite guardare quei filmini che piacciono tanto agli uomini. Le donne non sanno tenere i segreti Per demolire questo stereotipo non c'è neanche bisogno di una ricerca scientifica.
Noi sappiamo benissimo tenere i segreti, sennò intere famiglie (e a volte interi stati!) sarebbero andati allo sfascio.
Una donna parla tanto e solo di quello che non le interessa particolarmente, ma se qualche argomento la riguarda da vicino e può in qualche modo interagire con la sua vita allora sì che sa tenere la bocca chiusa. Anoressia e bulimia sono problematiche esclusivamente femminili Stando ad uno studio condotto dall’Università di Harvard, 3 uomini su 10 sarebbero interessati da bulimia e anoressia.
Alla luce di ciò, questa problematica non riguarderebbe esclusivamente il genere femminile.

Articoli Correlati