21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

5 cose da sapere sullo shopping online

Cinque consigli da seguire per evitare le trappole dello shopping online Tutte noi ormai ci siamo abituate a comprare oggetti, vestiti, biglietti sul web e in molti casi, bisogna ammettere, che ? una grandissima comodit?. Al

Cinque consigli da seguire per evitare le trappole dello shopping online Tutte noi ormai ci siamo abituate a comprare oggetti, vestiti, biglietti sul web e in molti casi, bisogna ammettere, che è una grandissima comodità.
Al contempo, però, nello shopping online ci sono sempre dei rischi, perché gli hacker sono sempre in agguato e la nostra carta di credito potrebbe cadere nelle loro trappole.
Ma niente paura basta seguire questi piccoli accorgimenti suggeriti qui sotto e il vostro shopping online sarà sicuro come quello in negozio e forse anche di più: perché pirati della rete stanno diventando sempre più intelligenti, ma i clienti possono sempre trovare il modo di stare un passo avanti. Top 5 consigli per uno shopping online sicuro e intelligente Selezionare il proprio venditore Se siete alla ricerca di una voce particolare, non lasciate che un motore di ricerca scelga unsito per voi: andate in un sito di confronto dei prezzi sicuro e conosciuto, come PriceGrabber.com o Dealio.com.
Questo perché i risultati della ricerca spesso disseminati dagli hacker di siti fraudolenti con il solo scopo rubarvi le vostre informazioni personali.
Anche se si sta utilizzando un sito che si pensa sia sicuro, cercare sempre un etichetta di sicurezza. Comprare sempre da casa Mai fare acquisti online utilizzando una connessione Wi-Fi pubblica.
Gli hacker possono sfruttare le connessioni Wi - Fi in punti caldi, come caffè, aeroporti e alberghi, per catturare le vostre informazioni personali .
Detto ciò si consiglia vivamente di non utilizzare un computer pubblico per fare acquisti o controllare i conti online. Trasferire i propri soldi con cura Il cablaggio di denaro tramite Western Union per fare un acquisto è sicuramente una cattiva idea.
In questo caso stai, praticamente, accettando un invito a essere frodata perché non hai modo di riavere i soldi indietro se l'articolo che compri non arriva mai.
Soprattutto se si sta facendo un grosso acquisto, assicurarsi che il fornitore sia legittimo tramite gli enti di controllo statali, o chiedere di utilizzare una società di deposito a garanzia a tua scelta. Controllare il conto della carta Se si fa un sacco di shopping online, rivedere i conti della carta di credito regolarmente per assicurarsi che non ci sono acquisti non autorizzati.
Jon- Louis Heimerl, direttore della sicurezza strategica per Solutionary, una società di servizi per la sicurezza, consiglia di stampare le ricevute o mettere le ricevute di posta elettronica in una cartella separata in modo da poter controllare facilmente quello che si è comprato. Attenzione agli affari fasulli Se un sito Web o un individuo offre un affare che è meravigliosamente a buon mercato, richiede un trasferimento diretto di fondi e non accetta carte di credito, probabilmente è una truffa.
I siti di social-networking, come Twitter, possono essere un modo intelligente per rimanere al corrente delle offerte e, al contempo, fare una certa selezione alla base di quelle fidate o meno.
Si consiglia, anche, di diffidare dalle e-mail indesiderate che promuovono le vendite o le offerte, anche se l' e-mail sembra provenire da un rivenditore legittimo.
Meglio controllare direttamente sul sito del rivenditore per vedere se c’è effettivamente quell’offerta.

Articoli Correlati