23 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Chloe e Claire, due gemelle la cui corsa ha commosso l'America

Gemelle commuovono l?America durante una gara di atletica Si dice che la vita sia una lunga maratona e, in fin dei conti, la vera differenza possono farla i tuoi compagni di gara. Per Chloe e Claire la metafora si ? rivelata

Gemelle commuovono l’America durante una gara di atletica Si dice che la vita sia una lunga maratona e, in fin dei conti, la vera differenza possono farla i tuoi compagni di gara. Per Chloe e Claire la metafora si è rivelata incredibilmente veritiera e, strano ma vero, anche poco allusiva e molto concreta.
State a vedere perché. Nella Wesclin Junior High School a Trenton, Illinois, Chloe e Claire Gruenke, due gemelle di 13 anni, stavano partecipando ad una gara di atletica, gli 800 metri, quando la prima ha avuto improvvisamente un problema: un dolore alla gamba sembrava aver scritto per lei la parola fine sulla gara se non fosse stato però per l’intervento di Claire.
La sorella ha infatti deciso di prenderla sulle spalle e portarla così fino al traguardo, permettendole così di concludere la gara. Un gesto semplice, direte voi, ma al tempo stesso straordinariamente potente in un’epoca in cui solidarietà, amicizia, altruismo sembrano divenute parole più degne di un film di fantascienza che della reale quotidianità.
Per Claire era inconcepibile abbandonare la sorella e così non ha avuto nemmeno bisogno di pensare prima di afferrarla e portarla con sé fino alla fine: chissà, magari proseguendo sola avrebbe anche potuto vincere ma non è forse questa una vittoria ancor più bella e importante? Sarà per questo motivo allora che la storia delle due gemelle ha fatto tremare il cuore dell’America e, in pochi giorni, del Pianeta intero: la spontaneità del preferire la solidarietà e l’amore al miraggio della vittoria è qualche cosa che nel XXI secolo non può essere ignorato.

Articoli Correlati