15 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

DIETA IPNOTICA: Affidarsi all'ipnosi per perdere peso

  • DIETA IPNOTICA: Affidarsi all'ipnosi per perdere peso
Aiuta a ripristinare il benessere psico-fisico, consolida la forza di volont? e aiuta a scegliere alimenti pi? sani senza rinunciare al buon cibo. Il 58% di quanti ricorrono all'ipnosi ? tra i 40 e i 49 anni e sono soprattutto

Aiuta a ripristinare il benessere psico-fisico, consolida la forza di volontà e aiuta a scegliere alimenti più sani senza rinunciare al buon cibo. Il 58% di quanti ricorrono all'ipnosi è tra i 40 e i 49 anni e sono soprattutto donne. Secondo l'Istituto Superiore di Sanità, in Italia, il 33,1% della popolazione è in sovrappeso (41% degli uomini e 25,7% delle donne) e il 9,7% è obesa.
Anche se i dati sono in calo, il fenomeno persiste a causa delle cattive abitudini alimentari e dello scarso movimento. E le diete? Dieta Dukan, Fast, dieta del minestrone, della carota e del miele, sono innumerevoli le diete dimagranti così come sono stati scritti centinaia di libri sull'argomento, eppure secondo alcune statistiche le diete sono fallimentari per il 90% dei casi, infatti, i soggetti che si sottopongono a una dieta riprendono nell'arco di 6 mesi il peso che avevano perso precedentemente.
Perché le diete non funzionano? "Spesso quando si prescrivono diete non si tiene conto dell'educazione nutrizionale del soggetto e degli effetti che alcuni cambiamenti improvvisi possono arrecare, ad esempio, variazioni repentine sono fonte di un eccessivo stress che nella maggior parte dei casi porta a rinunciare alla dieta - spiega Armando Stano, Segretario Generale A.I.D.A.
- Accademia Internazionale 'Stefano Benemeglio' delle Discipline Analogiche - In questo senso l'ipnosi può rappresentare una valida alternativa perché agisce sull'individuo cercando di ripristinare il suo benessere emotivo.
Già 8 milioni di italiani sono soliti ricorrere all'ipnosi e circa 1 milione si affida a questa terapia per perdere peso.
Secondo una nostra indagine, a fare uso della dieta ipnotica sono soprattutto le donne 65% rispetto agli uomini 35%.
Il 58% ha un'età compresa tra i 40 e i 49 anni.
In particolare, il 95% delle persone che seguiamo sono soddisfatte, di solito in pochi incontri riusciamo ad ottenere notevoli risultati, ciò significa che il cliente dopo 3 sedute ha raggiunto il suo peso forma, ma forniamo gli strumenti necessari a cambiare radicalmente il suo benessere, senza traumi.
Fondamentalmente le Discipline Analogiche ci consentono di avere libero accesso al benessere dell’individuo, attraverso il dialogo diretto ed immediato con la propria sfera emotiva, con la quale è possibile attivare una comunicazione diretta, negoziando per raggiungere l'obiettivo.
Chi si rivolge a noi per una consulenza - spiega Stano - impara a dimagrire mangiando in modo sano, regolare, senza per questo dover rinunciare al gusto del cibo, consolidando la propria forza di volontà.
Lo studio dell’Ipnosi Dinamica, della Comunicazione Analogica Non Verbale e della Filosofia Analogica trasferisce strumenti e tecniche in grado di promuovere un rivoluzionario quanto salutare stile di vita orientato ad un benessere profondo e duraturo, mediante l’attivazione di un Sistema Emozionale per la gestione equilibrata del rapporto tra pensiero razionale ed emotività". A.I.D.A.
si propone di contribuire allo sviluppo del potenziale umano del singolo individuo e, quindi, al recupero della qualità della vita, diffondendo la conoscenza e la metodologia delle Discipline Analogiche, favorendo e promuovendo la ricerca.
Per la diagnosi, il sostegno e la riabilitazione in ambito psicologico A.I.D.A.
si avvale di psicologi iscritti all'Ordine Nazionale, mentre per interventi che rientrano nel profilo della Consulenza in Discipline Analogiche per il benessere emotivo il Centro si avvale di Analogisti e Consulenti formati presso l'Accademia. Stefano Benemeglio è autore di studi sul comportamento umano a partire dagli anni '60.
Nel decennio tra il '68 e il '78 studia i meccanismi dell'ipnosi sotto il profilo del comportamento emotivo, definisce il modello pragmatico e operativo dell'Ipnosi Dinamica e codifica un proprio linguaggio di Comunicazione Analogica non Verbale.

Articoli Correlati