21 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

MUSICA: "Woodstock" di Paola Folli

  • MUSICA: "Woodstock" di Paola Folli
Dal 23 maggio sar? disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming ?WOODSTOCK?, il nuovo singolo di PAOLA FOLLI. L?artista milanese torna sul mercato discografico con una versione inedita dello storico pezzo

Dal 23 maggio sarà disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “WOODSTOCK”, il nuovo singolo di PAOLA FOLLI.
L’artista milanese torna sul mercato discografico con una versione inedita dello storico pezzo di Joni Mitchell, facendo rivivere il messaggio del brano in una versione interamente riarrangiata e trasformata nelle sonorità e nell’atmosfera. «Quando ho deciso di mettermi al lavoro sul mio nuovo progetto discografico ho pensato che mi sarebbe piaciuto inserire, oltre a nuove composizioni, anche degli omaggi a brani per me molto importanti – racconta Paola Folli – Ho scelto “Woodstock” per l’ammirazione che ho per Joni Mitchell, per la bellezza della linea melodica di questo brano e per l’importanza del messaggio che trasmette.
Il pezzo parla di un ritorno alle origini ma anche di rinascita, e descrive bene non solo questa fase della mia vita ma anche i nostri tempi, caratterizzati da un bisogno sia di modernità che di “back to the garden”, ritorno alle origini». Paola Folli, nota al grande pubblico anche per essere da tre anni vocal coach del programma “XFactor” nella squadra di Simona Ventura, nel corso della sua carriera musicale ha collaborato con alcuni dei più grandi artisti italiani: Mina, Renato Zero, Vasco Rossi, Elio e le Storie Tese (con cui è stabilmente in tour dal 2008), Articolo 31 (è la voce femminile del brano “Domani”), Eros Ramazzotti, Fiorello, Pooh, Adriano Celentano, Jovanotti emolti altri.Paola frequenta da anni anche il mondo del jazz, con svariate collaborazioni anche a livello internazionale. Nel mondo del cinema, Paola Folli ha dato voce a diversi personaggi di film d’animazione tra cui “Hercules” (nel ruolo di una delle muse narranti), “Shrek 2” (nel ruolo della Fata Madrina), “Le follie di Kronk” e molti altri. Ha partecipato a Sanremo Giovani nel 1997 (con “Dimmi chi sei”, terzo posto) e nel 1998 al Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte (con “Ascoltami”).

Articoli Correlati