26 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

News curiose: il defunto è obeso? Gli segano la bara al funerale

La bara non entrava nel loculo, alcuni operai l'hanno segata davanti ai familiari   Famiglia, parenti e amici di un defunto di corporatura piuttosto robusta hanno assistito in diretta al taglio della bara del loro caro

La bara non entrava nel loculo, alcuni operai l'hanno segata davanti ai familiari   Famiglia, parenti e amici di un defunto di corporatura piuttosto robusta hanno assistito in diretta al taglio della bara del loro caro perché non entrava nel loculo del cimitero. In un piccolo comune in provincia di Venezia, precisamente a Martellago, i famigliari di un sessantenne sono rimasti sconvolti quando, al momento della tumulazione della salma, gli operai si sono accorti che questa non entrava nel loculo predisposto dal cimitero. L'uomo era obeso e per questo motivo l'agenzia di pompe funebri aveva suggerito di fargli preparare una bara un po' più grande delle misure standard. Purtroppo proprio questo dettaglio ha dato luogo a una scena surreale: il taglio di una sezione della bara da parte degli operai. I familiari del morto hanno assistito allibiti alla procedura, mentre gli operai si prodigavano per finire il lavoro. Non è ancora chiaro se decideranno di sporgere denuncia o meno, il detto "riposi in pace", evidentemente, non funziona per tutti.    

Articoli Correlati