24 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Bacche di Goji: tutte le proprietà

  • Bacche di Goji: tutte le proprietà
Bacche di Goji. Piccoli frutti provenienti dal lontano Oriente Lycium Barbarium, questo ? il nome delle portentose bacche di Goji, originarie della Mongolia ed appartenenti alla stessa famiglia delle melanzane, dei pomodori,

Bacche di Goji.
Piccoli frutti provenienti dal lontano Oriente Lycium Barbarium, questo è il nome delle portentose bacche di Goji, originarie della Mongolia ed appartenenti alla stessa famiglia delle melanzane, dei pomodori, delle patate e del peperoncino.
Il loro aspetto risulta come delle pepite rosse dal gusto dolciastro e vengono vendute in sacchetti chiusi ermeticamente per conservarne tutte le proprietà.
Queste bacche, ricche di valori nutrizionali, crescono su viti rampicanti ed erano già utilizzati circa 2000 anni fa in Cina perché considerate il “frutto della longevità”.
Sarà forse grazie all’assunzione quotidiana di tali bacche che Paesi asiatici come la Cina godono del primato di popolazione più longeva al mondo? Se così fosse, quali sarebbero allora le proprietà racchiuse in questi piccoli miracoli di natura? Le proprietà delle Bacche di Goji, rimedio per ogni male Concentrato assoluto di tutte quelle caratteristiche tratte dal terreno su cui crescono, queste bacche risultano essere anche una sorgente completa per il nostro organismo poiché possiedono potassio e magnesio, i quali aumentano la resistenza muscolare. Per quanto riguarda le proprietà che incidono sulla nostra bellezza quotidiana, possiamo godere dei benefici dei gruppi vitaminici C ed E (che hanno una funzione anti età) e della combinazione di zinco e cromo i quali sono molto influenti nel perseguimento delle diete. Se tutto ciò non bastasse si può anche constatare il benessere scaturito dai carboidrati, proteine e lipidi, contenuti in queste bacche. Le bacche di Goji possono essere assunte da chiunque a qualsiasi età, ovviamente sempre con attenzione agli eccessi, poiché chiunque può giovare dei benefici di questo “elisir di lunga vita”.