22 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Red lip, come sfoggiarle in modo impeccabile

Il rossetto rosso, quale scegliere e come applicarlo Le labbra rosse, un must have di sempre, ma che lascia?qualche perplessit? su quale tipologia? preferire?e, sopratutto, riguardo a come applicarlo senza sbavature tanto

Il rossetto rosso, quale scegliere e come applicarlo Le labbra rosse, un must have di sempre, ma che lascia qualche perplessità su quale tipologia preferire e, sopratutto, riguardo a come applicarlo senza sbavature tanto difficili da correggere. Quindi viaggiatrici, colleghe di viaggio, oggi affronteremo la scelta del rossetto giusto e le tecniche per applicarlo nel modo corretto. Quale tipo di rossetto scegliere Le tipologie di rossetto oggi in commercio lasciano veramente l’imbarazzo della scelta. Rossetti classici in stick o in matitoni, idratanti, dal finish mat o multisfaccettati. Lucidalabbra, piu' o meno pigmentati, ed, infine, le tinte per labbra. Personalmente non amo le tinte per labbra, sopratutto per i colori più intensi, poiché si può sbagliare molto facilmente e la prova del delitto resterà li in bella vista per molte ore. Meglio invece preferire un classico rossetto da applicare con un pennellino, ma perdere qualche minuto in più nella preparazione delle labbra. Come preparare le labbra all'applicazione del rossetto Le nostre labbra per accogliere una rossetto così importante devono essere perfettamente idratate e prive di pellicine.
Per questo faremo uno scrub molto leggero qualche ora prima dell’applicazione o, ancora meglio, il giorno prima. Assolutamente vietati tutti gli scrub casalinghi con zucchero, miele, farine varie! La pelle delle labbra è molto delicata e necessita di un trattamento “alla sua altezza”. Utilizziamo quindi uno scrub delicato per il viso sulle labbra bagnate, così risulterà meno invasivo. Dopo averle esfoliate, idratiamole con un buon burro di cacao che faremo assorbire. La base per il rossetto rosso Perchè il rossetto rosso brilli in tutta la sua intensità sulle nostre labbra dobbiamo creare una base neutra su cui lavorare. Applicheremo quindi un primer per labbra, oppure un velo di correttore. Dopo con una matita color carne o addirittura bianca, andremo a tracciarne il contorno.
Questo contorno chiaro ci permetterà di non fuoriuscire con il contorno di matita colorata, e rappresenterà una linea guida per tracciare nel modo giusto il contorno con la matita rossa. Fissiamo tutto con un velo di cipria trasparente. Applicazione del rossetto A questo punto siamo pronte per l'applicazione vera e propria. Con una matita dello stesso colore del rossetto, andiamo a tracciare il contorno delle labbra, facendo attenzione a non fuoriuscire dal contorno piu' chiaro. Poi, per rendere in nostro rossetto piu' intenso e duraturo, andiamo a riempire le labbra con la matita: non dobbiamo essere precise, ci basterà creare una base di colore tenace, sulla quale applicare il prodotto. Poi preleviamo con un pennellino per labbra il rossetto e applichiamolo con cura su tutte le labbra. Con una velina tamponiamo e applichiamolo nuovamente. Se vogliamo un finish lucido possiamo ricorrere ad un gloss rosso oppure trasparente e il gioco è fatto! Per un effetto ancor più sofisticato applichiamo un pò di illuminante nell' angolo centrale del labbro superiore: ci regalerà un effetto volume particolare! Ed eccoci arrivate alla fine di questa tappa del viaggio tutta in rouge! Vi aspetto per il prossimo tutorial fotografico, che vedrà come protagonista un altra amica di CheDonna! Assia Pelliccia consulente di immagine e di bellezza JAFRA COSMETICS

Articoli Correlati