14 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

DONNE ARABE ALLA GUIDA: la protesta contro il divieto

  • DONNE ARABE ALLA GUIDA: la protesta contro il divieto
Donne Arabia Saudita divieto di guida - Avrebbe dovuto essere una protesta di massa, invece si ? trasformata, causa minacce, in singoli atti di sfida individuali. E' stata questa la risposta delle donne arabe alla legge vigente

Donne Arabia Saudita divieto di guida - Avrebbe dovuto essere una protesta di massa, invece si è trasformata, causa minacce, in singoli atti di sfida individuali.
E' stata questa la risposta delle donne arabe alla legge vigente in Arabia Saudita che proibisce loro di guidare. Un gruppo di donne coraggiose si è messo al volante in diverse città dell’Arabia, sfilando davanti ai numerosi agenti di polizia religiosa assoldati per fermare chi si fosse azzardato ad infrangere il divieto in vigore dal 1990. Alla fine della protesta sono state una quindicina le donne multate; a differenza della protesta del 2011, quando una delle promotrici della campagna finì in carcere per 9 giorni, questa volta non è stato registrato alcun arresto. Probabilmente il re Adbullah cerca di evitare il clamore e l'attenzione dei media; le donne di 'Women2drive' però non hanno intenzione di fermarsi e annunciano ironicamente una giornata di protesta il 31 Novembre, giorno che non esiste. Per altri articoli di Attualità clicca qui

Articoli Correlati