17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: passaporto dei minori... Cosa fare in caso di dissenso del coniuge?

  • CARO AVVOCATO: passaporto dei minori... Cosa fare in caso di dissenso del coniuge?
L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: In caso di separazione dei coniugi, pu? sorgere la necessit? per un genitore, di ottenere il rilascio del passaparto per i minori. In caso di dissenso dell'altro coniuge, si pu?

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: In caso di separazione dei coniugi, può sorgere la necessità per un genitore, di ottenere il rilascio del passaparto per i minori. In caso di dissenso dell'altro coniuge, si può richiedere l'intervento del Giudice Tutelare al fine di ottenere una autorizzazione da presentare presso gli organi competenti al rilascio del documento. Si presenta ricorso presso il Giudice Tutelare territorialmente competente (quello di luogo di residenza del minore) il quale fisserà un'udienza di comparizione con termine per notificare il ricorso ed il provvedimento all'altro coniuge. All'udienza il Giudice valuterà le ragioni di entrambe le parti e provvederà autorizzando o negando il rilascio del documento. L'autorizzazione al rilascio del passaporto al minore, su richiesta di un genitore, senza l'assenso - o contro la volontà dell'altro coniuge - non può considerarsi provvedimento vincolato, a fronte di un diritto soggettivo non soggetto a limiti. Al contrario, è subordinata alla valutazione dell'interesse del minore; così come ogni altro provvedimento ordinario attinente all'affidamento dei figli minori, assunto in sede di separazione personale dei coniugi: di cui, del resto, costituisce un aspetto rilevante, data la sua strumentalità alla disciplina dei tempi e modi di permanenza presso ciascuno dei genitori.

Articoli Correlati