24 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LIBRI: 'Angelopolis - la città degli angeli'

  • LIBRI: 'Angelopolis - la città degli angeli'
Da millenni si muovono nell?ombra. Sono spietati, implacabili, immortali. Sono i Nefilim, creature nate dall?unione tra gli angeli che hanno osato sfidare Dio e gli umani. Nel corso dei secoli, hanno vissuto in mezzo a noi, per

Da millenni si muovono nell’ombra.
Sono spietati, implacabili, immortali.
Sono i Nefilim, creature nate dall’unione tra gli angeli che hanno osato sfidare Dio e gli umani.
Nel corso dei secoli, hanno vissuto in mezzo a noi, per dominarci.
Sono stati condottieri, re, imperatori.
E, ancora oggi, governano le sorti del mondo. Da generazioni combattono nell’ombra.
Sono gli angelologi, una società segreta di studiosi, religiosi e… cacciatori.
Nel corso dei secoli, si sono opposti con ogni mezzo al Male sceso sulla Terra con un battito d’ali.
E, ancora oggi, sono alla ricerca dell’arma che possa annientarlo. Sono trascorsi dieci anni, ma Verlaine non può dimenticare: le ali scure di Evangeline che si stagliano contro il cielo di New York sono sempre lì, davanti ai suoi occhi, a rammentargli come la donna che ama – un tempo fedele alleata degli angelologi – sia diventata una Nefilim.
Era stato allora, al cospetto di quel tradimento supremo, che lui aveva giurato di dedicare ogni istante della propria vita al tentativo di salvarla.
Eppure, quando Evangeline gli appare improvvisamente davanti, in una stradina di Parigi, lui si rende conto che affrontare da solo una creatura così imprevedibile e pericolosa sarebbe un’assoluta follia.
Ma gli angelologi cui si rivolge vogliono aiutare Evangeline o annientarla? E perché l’esito di quella missione sembra dipendere da un oggetto leggendario, forse sepolto nei sotterranei di Parigi, forse nascosto in un elegante palazzo di San Pietroburgo, forse perduto nelle lande desolate della Siberia? Ma, soprattutto, perché Evangeline è diventata il fulcro di quella guerra millenaria, da cui dipende il futuro dell’intera umanità? Sulla scia del successo planetario di Angelology, definito dal New York Times «uno dei migliori romanzi degli ultimi anni», Danielle Trussoni ci regala un nuovo best-seller in cui storia, teologia e azione si fondono in modo geniale e danno vita a un affresco grandioso. Danielle Trussoni è nata a La Crosse (Wisconsin) e si è laureata in Storia e Letteratura Inglese presso l’University of Wisconsin-Madison.
Ha esordito nella narrativa con Angelology, diventato subito un fenomeno editoriale: prima ancora che fosse pubblicato, la Columbia Pictures e la società di produzione di Will Smith si sono aggiudicate i diritti cinematografici, mentre i diritti di traduzione sono stati venduti in 32 Paesi.