25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Carol Spier

Carol Spier?(scenografa) ha lavorato recentemente nell?imminente remake di Kimberly Peirce del classico horror ?Carrie?, che uscir? in autunno. Ha collaborato a lungo con il regista David Cronenberg, per cui ha ideato le scene di

Carol Spier (scenografa) ha lavorato recentemente nell’imminente remake di Kimberly Peirce del classico horror “Carrie”, che uscirà in autunno.
Ha collaborato a lungo con il regista David Cronenberg, per cui ha ideato le scene di “Eastern Promises” (La promessa dell’assassino), “A History of Violence”, “eXistenZ”, “Crash”, “M.
Butterfly”, “Naked Lunch” (Il pasto nudo), “Dead Ringers” (Inseparabili), “The Fly” (La mosca) e “The Dead Zone” (La zona morta).
Il loro sodalizio è iniziato con i primi film di Cronenberg: “Fast Company” (Veloci di mestiere) “The Brood” (Brood – La covata malefica) “Scanners” e “Videodrome”.
È stato consulente visivo del recente film del regista, “A Dangerous Method”. In precedenza ha lavorato con Guillermo del Toro in “Blade II” e “Mimic”.
La sua lunga lista di crediti come scenografo comprendono “Passchendaele”, “Silent Hill”, “The League of Extraordinary Gentlemen” (La lega degli uomini straordinari) “Dracula 2000”, “Joe’s Apartment” “The Santa Clause” e “Consenting Adults” (Giochi d’adulti).
I suoi primi lavori come direttore artistico comprendono i film “The Believers” (I credenti del male) e “Agnes of God” (Agnese di Dio). Nata in Canada, Spier ha ricevuto il Directors Guild of Canada (DGC) Craft Awards per il suo lavoro in “Eastern Promises” (La promessa dell’assassino) e “Passchendaele” (quest’ultimo ha vinto anche il Genie Awards) e per “Dead Ringers” (Inseparabili) e “Naked Lunch” (Il pasto nudo).
Il DGC le ha reso omaggio con un premio alla carriera (Lifetime Achievement Award) nel 2009.

Articoli Correlati
Bellezza
Bellezza