17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: sinistri stradali e risarcimento del danno

  • CARO AVVOCATO: sinistri stradali e risarcimento del danno
L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: ?Nell'anno 2008 le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione hanno segnato una evoluzione storica specificando che il danno risarcibile ? solo quello dovuto a seguito della lesione

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Nell'anno 2008 le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione hanno segnato una evoluzione storica specificando che il danno risarcibile è solo quello dovuto a seguito della lesione di interessi di rango costituzionale. Ora, una recente sentenza della Suprema Corte si innesta il quel filone giurisprudenziale che tende a limitare il risarcimento del danno solamente a casi tassativamente determinati. Ebbene, secondo questa sentenza non è risarcibile in danno concernente la "sofferenza d'animo" ed invero sarà risarcibile esclusivamente quella sofferenza causata dal peggioramento della qualità della vita della persona danneggiata, non trovando più spazio la risarcibilità del danno morale “puro o la sofferenza d’animo non direttamente connessa alla lesione. In buona sostanza, secondo la Suprema Corte dovranno essere risarcite solo le spese visite mediche di poco successive al sinistro stradale e che siano diretta conseguenza del sinistro.
Non troveranno risarcimento le eventuali consulenze sanitarie specialistiche richieste in corso di causa, in quanto le stesse non sono considerate necessarie ma sono frutto di una libera scelta della parte.

Articoli Correlati
Senza categoria