20 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: delitti contro gli animali: punibili indipendentemente dalla specie

  • CARO AVVOCATO: delitti contro gli animali: punibili indipendentemente dalla specie
L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Con una storica sentenza, che aprir? la strada ad una tutela a tutto campo nei confronti degli animali, la Suprema Corte di Cassazione ha statuito che debbono essere puniti ex art 544 bis

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Con una storica sentenza, che aprirà la strada ad una tutela a tutto campo nei confronti degli animali, la Suprema Corte di Cassazione ha statuito che debbono essere puniti ex art 544 bis e ter c.p.
tutti coloro che pongono in essere comportamenti lesivi della dignità e della vita degli animali, indipendentemente dal fatto che essi siano animali d’affezione o meno. Il reato in questione punisce chiunque ponga in essere atti crudeli nei confronti degli animali in modo da cagionarne la morte o la sofferenza.
Originariamente si riteneva che le disposizioni contenute all’interno del codice penale potessero essere applicata solamente quando l’animale in questione era qualificato come “animale d’affezione”.
Rimanevano quindi fuori dalle previsioni normative tutti quegli animali che non venivano classificati come “domestici”. Invece, la Suprema Corte ha stabilito che debbono essere puniti tutti quei comportamenti posti in essere anche contro animali esotici o selvatici perché l’animale, indipendentemente dalla specie cui appartiene, ha una dignità ed una individualità propria, tale da essere suscettibili di tutela da parte dell’ordinamento giuridico.

Articoli Correlati