15 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Molly Mickler Smith

  • LA DONNA DEL GIORNO: Molly Mickler Smith
Molly Mickler Smith?ha cominciato a lavorare alla Alcon Entertainment in qualit? di produttore esecutivo dopo la laurea alla NYU. Ha collaborato alla supervisione di ?Amori in corsa,? interpretato da Mandy Moore, e del film per

Molly Mickler Smith ha cominciato a lavorare alla Alcon Entertainment in qualità di produttore esecutivo dopo la laurea alla NYU.
Ha collaborato alla supervisione di “Amori in corsa,” interpretato da Mandy Moore, e del film per famiglie “Striscia, una zebra alla riscossa.” Molly Mickler Smith ha prodotto il suo primo film, “P.S.
I Love You,” nel 2007, insieme a Wendy Finerman e alla Alcon Entertainment.
Scritto e diretto da Richard LaGravenese e interpretato da Gerard Butler e Hilary Swank, il film drammatico-romantico ha incassato più di 150 milioni di dollari in tutto il mondo. Nel 2009, ha curato la produzione esecutiva di “The Blind Side”.
Il film, che ha fatto vincere a Sandra Bullock l’Oscar come Migliore Attrice, è stato un successo inaspettato: ha incassato più di 250 milioni di dollari solo negli Stati Uniti ed è stato candidato al premio Oscar per Miglior Film. In seguito Smith ha prodotto l’adattamento del 2010 del bestseller di Emily Giffin Piccole confusioni di letto, con il titolo “Something Borrowed,” interpretato da Ginnifer Goodwin, Kate Hudson e John Krasinski. Nel 2011, Molly Mickler Smith ha formato una nuova società di produzione, la Belle Pictures, per sviluppare e produrre film e progetti televisivi che presentino personaggi significativi e storie dinamiche di diversi generi.
La società ha una numerosi progetti in fase di sviluppo, compreso un adattamento di The Bootlegger’s Boy, tratto dal memoir del leggendario allenatore di football Barry Switzer e un adattamento di “Memphis,” il musical di Broadway vincitore di un Tony Award. Al momento, Molly Mickler Smith sta producendo il film drammatico “You’re Not You,” tratto dal romanzo di Michelle Wildgen, e interpretato da Hilary Swank, Josh Duhamel e Emmy Rossum.

Articoli Correlati