18 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

LA DONNA DEL GIORNO: Rosamund Pike

  • LA DONNA DEL GIORNO: Rosamund Pike
Rosamund Pike?si ? velocemente fatta notare come un?attrice dalla grande versatilit?, ricevendo critiche molto positive per i ruoli interpretati, sia a teatro che al cinema. Ha iniziato la sua carriera all?et? di 16 anni, quando

Rosamund Pike si è velocemente fatta notare come un’attrice dalla grande versatilità, ricevendo critiche molto positive per i ruoli interpretati, sia a teatro che al cinema.
Ha iniziato la sua carriera all’età di 16 anni, quando ha scoperto la sua passione per il palcoscenico, mentre interpretava Giulietta in “Romeo e Giulietta”.
Dopo essere apparsa in diverse produzioni teatrali, come “The Taming of the Shrew” e “The Libertine”, Pike trovò la sua strada, recitando nella sua prima produzione BBC, “Wives and Daughters”, accanto a Michael Gambon. Ha ricevuto critiche entusiaste per il ruolo, e la sua carriera cinematografica è decollata. Pike era nel film su James Bond, “007- La morte può attendere”, accanto a Pierce Brosnan. È tornata sui palcoscenici londinesi per la produzione del Royal Court Theatre, “Hitchcock Blonde”, diretta da Terry Johnson. Per l’enorme successo, lo spettacolo è stato spostato al Lyric Theater nel West End. Nel 2004, Pike ha iniziato a lavorare nella versione cinematografica, di Laurence Dunmore, del film “The Libertine”, accanto a Johnny Depp. Pike, nel 2005, è stata premiata, per il suo ruolo, con un British Independent Film Award come Best Supporting Actor/Actress. Pike ha poi recitato, accanto a Kiera Knightley, Brenda Blethyn e Judi Dench nell’adattamento cinematografico del romanzo di Jane Austen, “Orgoglio e Pregiudizio”, diretto da Joe Wright. Pike ha ottenuto critiche ottime e nel 2006, un London Film Critics Circle Award per il suo ritratto di Jane Bennett. Nel 2007, Pike era accanto a Ryan Gosling e Anthony Hopkins nel legal-thriller, “Il Caso Thomas Crawford”, diretto da Gregory Hoblit.
È inoltre apparsa nel film indipendente, di Jeremy Podeswa, “Fugitive Pieces”, che ha aperto il Toronto Film Festival del 2007. Pike è poi apparsa nel film indipendente, “Devil You Know”, diretto da James Oakley e interpretato anche da Lena Olin. Pike ritorna al palcoscenico, all’Old Vic Theater, nel thriller vittoriano di Patrick Hamilton, “Gaslight”, diretto da Peter Gill.
Dopo questa performance ha recitato nel film indipendente, “An Education”, diretto da Lone Scherfig. Pike è poi apparsa in “Surrogates”, accanto a Bruce Willis, e nel film indipendente, “Burning Palms”, diretto da Christopher Landon. Nel 2009, Pike era nella produzione del The Wyndham Theater, di “Madame de Sade”, accanto a Judi Dench.
Subito dopo aver completato questa produzione, ha iniziato la pre-produzione del film indipendente “Dagenham Girls”, accanto a Sally Hawkins e diretto da Nigel Cole. Pike è poi apparsa in un altro film indipendente, “La Versione di Barney”, accanto a Paul Giamatti e Dustin Hoffman. L’anno scorso, Pike è stata la protagonista della rappresentazione teatrale, “Hedda Gabler”, che ha girato tutta la Gran Bretagna, una performance che le è valsa critiche meravigliose.
Subito dopo l’ultima rappresentazione, Pike è volata a Città del Capo, Sud Africa, per recitare nel film BBC, “Women in Love”. Pike ha recentemente recitato in “La furia dei Titani”, il sequel del blockbuster del 2010, “Scontro tra Titani”, accanto a Liam Neeson e Sam Worthington; “Un anno da leoni”, con Owen Wilson, Jack Black e Steve Martin; e nella commedia “Johnny English- la Rinascita”, accanto a Rowan Atkinson.

Articoli Correlati