17 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE LUNEDI' 17 DICEMBRE 2012

  • ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE LUNEDI' 17 DICEMBRE 2012
RIASSUNTO TRAMA VENERDI', 14 DICEMBRE 2012 - Anche se Yuri la incita a farlo, Carol non spara. Troppo umana una morte secca, senza soffrire. Adriano, mentre precipitava in mare, ha visto l?inferno, ed anche Vetel deve spasimare

RIASSUNTO TRAMA VENERDI', 14 DICEMBRE 2012 - Anche se Yuri la incita a farlo, Carol non spara.
Troppo umana una morte secca, senza soffrire.
Adriano, mentre precipitava in mare, ha visto l’inferno, ed anche Vetel deve spasimare per ogni minuto che gli resta della sua vita.
Lo lascerà morire, della morte peggiore che esista: di fame e di sete, in solitudine. La giovane ragazza è anche una esperta sommelier! E Sebastian sembra che non riesca più a fare un passo senza la sua presenza e approvazione.
Margot gli consiglia un vino, e Castelli si inchina grato alla sua sapienza.
Sarà certo felice Carmen nell’apprendere di essere scavalcata nella sua professionalità! E come reagirà Laura quando si renderà conto che la gallinella sta razzolando nel suo pollaio? E che il suo gallo chicchireggia come un pollo novello? Però non si aspettava certo la reazione furibonda del suo amante.
La casa editrice acquistata da Castelli sta per pubblicare il secondo romanzo scritto da Valerio, ma il commissario si rifiuta di farselo editare perché, giustamente, si rende conto che entrerebbe in ballo un bel conflitto di interessi.
Il commissario Bettini ha svolto in passato precise indagini su Sebastian, e decide pertanto di scindere il contratto che lo lega all’editore.
Ma se è vero che ambasciatore non porta pena, per Sebastian non è così.
Ed è proprio la rossa convivente a farne le spese, solo perché Valerio è il suo ex marito.
Castelli accusa Bettini di essere solo un vigliacco ipocrita e se la prende con Laura perché ha scisso il contratto senza consultarlo.
Margot assiste alla scenata con il suo tipico sorrisetto.
La coppia litiga e Sebastian non vuol sentir ragioni.
E’ offeso dal ragionamento di Valerio e si sente trattato come un delinquente.
Oltretutto non capisce perchè la Beccaria difenda le decisioni assunte dall’ex marito.
Castelli ha la memoria corta; si era appena dimesso (per poi riprendersela) dalla carica di presidente della squadra di basket proprio per trascorrere più tempo con Laura.
E adesso, con Margot sottobraccio, la lascia per andare a bere vino al winebar. Pur avendo trascorso una notte di passione con Ettore, la glacialità di Maddalena non sembra essere minimamente scalfita.
In uno slancio di sincerità si accusa davanti all’amante: non doveva innamorarsi di lui.
Ma poi accetta di traslocare dal divano al letto.
Dove però ha un incubo.
Sta passeggiando fra le macerie di Centovetrine quando la voce di Ettore, che sembra giungere dall’oltretomba, le rinfaccia: “Hai fatto tutto questo per Darko?”. Tutta sudata si sveglia, e trova rifugio fra le braccia di Ferri. Entrambi non sanno ancora che Ivan è riuscito a scoprire i veri nomi di Maddalena e Yuri. Da brava infermiera Viola è costretta a medicare una ferita al fianco di Damiano... ANTICIPAZIONI TRAMA OGGI, 17 DICEMBRE 2012 - Ettore si prepara ad accompagnare Diana all'altare, ma l'arrivo di Ivan, venuto a raccontargli tutta la verità su Maddalena, getta un'ombra sulla sua felicità.
Mentre tutti si preparano ad andare al matrimonio, Laura e Sebastian firmano una sorta di armistizio e Brando e Serena si fanno forza a vicenda.
Sull'isola intanto, un banale incidente ha per Damiano conseguenze potenzialmente tragiche... http://soapblog.myblog.it/centovetrine/

Articoli Correlati