21 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

CARO AVVOCATO: che succede se qualcuno si appropria della nostra vettura senza il nostro consenso e cagiona un incidente?

  • CARO AVVOCATO: che succede se qualcuno si appropria della nostra vettura senza il nostro consenso e cagiona un incidente?
L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Cosa succede se un nostro familiare si impossessa della nostra vettura o del nostro motoveicolo senza il nostro consenso e cagiona un incidente stradale oppure compie un'infrazione delle

L'avvocato Sara Testa Marcelli risponde: Cosa succede se un nostro familiare si impossessa della nostra vettura o del nostro motoveicolo senza il nostro consenso e cagiona un incidente stradale oppure compie un'infrazione delle norme del Codice della Strada? Il problema non è di poco conto perché in entrambi i casi il proprietario del veicolo risponde degli illeciti in solido con il conducente. E dunque, in questi casi occorre fare una querela per appropriazione indebita nei confronti della persona che si é impossessata del nostro bene senza il nostro consenso.
Nel caso in cui si tratti però di un familiare questa potrebbe non essere la soluzione migliore, atteso che una querela incardina un procedimento penale. Ci si potrebbe però difendere declinando ogni responsabilità e facendo leva sul fatto che la vettura è stata presa contro la nostra volontà.
Ovviamente tale assunto va dimostrato anche con testimoni e, secondo la costante giurisprudenza della Corte di Cassazione, occorre provare che le chiavi ed i documenti della vettura sono stati riposti in un luogo non accessibile a terzi e che dimostri inequivocabilmente la volontà del proprietario di non far utilizzare da nessun altro la macchina od il motociclo. In assenza di tali circostanze, il proprietario purtroppo risponderà in solido con il conducente.

Articoli Correlati