Troppo caldo? Come giocare con il ghiaccio nei vostri rapporti intimi

Come? Ti vorremmo convincere ad usare il ghiaccio durante i vostri rapporti intimi? La risposta è assolutamente sì: ecco perché e come!

Le temperature sono già troppo calde, l’afa si fa sentire, appena vi toccate sudate.

ghiaccio rapporti intimi
(fonte: Unsplash)

Ma come si fa a fare l’amore in queste condizioni?
La nostra soluzione prevede che tu, di prima mattina, ti debba ricordare solo di riempire il cestello del ghiaccio e metterlo in freezer prima di uscire di casa.
Ecco cosa devi fare dopo!

Usare il ghiaccio nei rapporti intimi: ecco perché e come fare

Oggi abbiamo deciso di cercare di trovare una soluzione al problema delle temperature altissime… quando parliamo di intimità!

ghiaccio rapporti intimi
(fonte: Unsplash)

Pensaci bene: ogni notte ti rotoli nel letto, tra le lenzuola fradice di sudore e non riesci ad addormentarti.
Il solo pensiero di sfiorare il tuo partner (che è anche a lui centomila gradi centigradi) ti fa venire voglia di andare a rinchiuderti dentro il frigo.
Come fare a mantenere viva la passione quando il caldo intorno a voi è asfissiante?

Che domande: con un bel po’ di ghiaccio!
Hai riempito il cestello del ghiaccio? Bene, dovresti avere abbastanza cubetti per provare una delle nostre idee per usare il ghiaccio nei rapporti intimi. Ecco quali sono!

Refrigerio immediato

Partiamo dall’inizio: fa così caldo che, probabilmente, non hai tanta voglia di scatenarti, non è vero?
Allora lascia che il tuo partner ti guardi (dopotutto gli uomini sono spesso eccitati da quello che vedono) mentre… ti passi un ghiacciolo addosso!

L’idea è che tu sia sdraiata a letto (oppure, se preferisci metterti in piedi e far sdraiare il tuo partner sentiti libera di provare delle variazioni).
Mentre il partner ti guarda (e, almeno per ora, non può toccarti) passati un cubetto di ghiaccio sulla pelle. Puoi scegliere il percorso che vuoi!
Se proprio vuoi rendere le cose ancora più piccanti, chiedi al partner di seguire con la lingua il tracciato che hai fatto tu. Il refrigerio è immediato e il rapporto potrà essere… focoso!

La bocca fresca

Sia tu che il tuo partner potete provare questo gioco l’uno sull’altra.
Certo, oltre a provare le posizioni intime per sudare di meno che potrebbero, in una maniera o nell’altra, aiutarvi a risolvere il problema!

Usare il ghiaccio nei rapporti intimi, però, potrebbe cambiare tutto, soprattutto se decidete di metterlo in bocca!
A turno, giocate con un cubetto di ghiaccio da tenere in bocca. Poi lasciatevi andare ad un rapporto orale nel quale alternerete il freddo della vostra bocca alle vostre labbra infuocate!
Potete decidere sia di tenere il cubetto in bocca mentre vi date da fare o sia di tenerlo in bocca fino ad un attimo prima. Se decidete di tirarlo fuori, ricordatevi che potete usare il ghiaccio per accarezzare il corpo del partner mentre proseguite con il rapporto orale!

Usare il ghiaccio nei rapporti intimi? Partite da un massaggio

Se volete usare il ghiaccio nei rapporti intimi potete partire da un “classico” massaggio.
(E non quello intimo per lui di cui ti abbiamo svelato la tecnica qui).

Raffreddatevi le mani usando un cubetto di ghiaccio e, poi, iniziate a massaggiarvi l’un l’altro.
La sensazione di sollievo sarà fortissima ma, oltretutto, non avrete nessun problema a “risvegliare” il corpo dell’altro con le mani così fredde!
Adesso sì che potete scatenarvi: provare per credere!