La bralette di pizzo è l’indumento sensuale del momento. Sai indossarlo?

La bralette di pizzo è decisamente il capo più femminile e sensuale della moda del 2022. Una via di mezzo tra un crop top e un capo di lingerie, per questo motivo indossarlo nella maniera corretta non è semplice! Ecco come evitare l’errore di stile!

Esistono nel mondo del fashion infiniti capi d’abbigliamento, con le proprie caratteristiche e peculiarità. Tra questi capi ne esistono alcuni che nascondono molte insidie, e indossarli nel modo corretto non è facile. Ad esempio, come si indossa correttamente la bralette di pizzo? Quando posso includerla nei miei outfit? Quando invece è utile cambiare scelta? Stai cercando risposta a queste domande? Ecco la guida di stile targata CheDonna che ti mostrerà come evitare gli errori di stile in tema di bralette di pizzo!

Bralette di pizzo
Collage su Canva

Avete mai avuto la sensazione che nell’outfit che indossate c’è un capo che proprio non vi convince? E allora dovete seguire il vostro istinto, perché probabilmente avete ragione!

Non sempre realizzare outfit di tendenza, adatti alle occasioni, e che ci valorizzino, è un gioco da ragazzi. Spesso e volentieri cadiamo nell’errore di stile, e utilizziamo male un determinato capo d’abbigliamento o sbagliamo luogo d’utilizzo. E purtroppo sono moltissimi gli indumenti che ci fanno rischiare, uno di questi è il protagonista di questa guida di stile targata CheDonna! Di cosa stiamo parlando? Della bralette di pizzo!

La bralette di pizzo e gli errori di stile da non commettere mai: utilizzarla di giorno a vista, sotto una giacca per il lavoro e abbinarla con altri tessuti lavorati.

La prima cosa da sapere in fatto di bralette di pizzo è che non bisogna mai abbinare due capi di due lavorazioni differenti nello stesso outfit. Quindi, se stiamo pensando di indossare la bralette di pizzo non dobbiamo assolutamente utilizzare un altro indumento che presenti il tessuto estremamente lavorato.

Bralette di pizzo
Foto da Pinterest

Prima di iniziare con la guida di stile dobbiamo fare delle precisazioni: per bralette di pizzo si intende quel particolare indumento che si trova a metà strada tra un reggiseno di pizzo e un crop-top. In commercio ne esistono diverse tipologie: quelle che somigliano più al top e quelle che invece sono dei veri e propri reggiseni.

Per questa sua natura la bralette di pizzo non è di facile utilizzo, dobbiamo acquistare quella che fa più al caso nostro e quindi dobbiamo evitare a tutti i costi questi errori di stile:

  • mai utilizzarla di giorno a vista: non c’è cosa più fuori luogo di utilizzare questo particolare top di giorno a vista per un’uscita informale. Pensiamo a questo capo capo come un indumento elegante, che necessità un total look e una situazione altrettanto elegante.
  • evitarla a vista sotto la giacca per il lavoro: anche in questo caso, la bralette di pizzo non è adatta come sotto giacca per l’ufficio. Va bene indossarlo sotto ad una giacca taglio blazer, ma non per le nostre giornate di lavoro. Invece per tutti i giorni potete indossare il capo protagonista di questa guida di stile sotto ad una blusa con scollatura a V. In questo modo creerete un effetto vedo/non vedo che vi farà acquistare punti stile!
  • evitare in assoluto gli abbinamenti di più tessuti lavorati: la particolarità della bralette in questione è il tessuto lavorato che presenta, spesso e volentieri di pizzo. Per questo motivo non si può abbinare con un altro capo altrettanto lavorato, perché rischiamo di rovinare l’intero outfit accostando due tessuti che non legano tra loro. Per questo motivo è sempre meglio scegliere il nostro top in tessuto lavorato e abbinarlo con capi più semplici. A proposito, le borse del momento si trovano da Zara, e costano meno di € 50!
Bralette di pizzo
Foto da Pinterest

Adesso non avete più scuse: conoscete alla perfezione tutti gli errori di stile da evitare assolutamente quando si tratta di bralette di pizzo! Non ci resta, quindi, che creare il nostro look e sfoggiarlo! Sarete al top!