Scegli una di queste quattro maschere e scopri se sei un’ipocrita

Credi di essere pronto a provare il nostro test dell’ipocrisia? Bene, allora scopriamo subito quanto o se sei ipocrita con il test di oggi!

Hai mai conosciuto un collega di lavoro capace di mentire, senza problemi e su due piedi, di fronte a tutto e a tutti?
Ti ricordi quella compagna di classe del liceo che di fronte ai professori era gentilissima e prendeva tutti dieci ma che poi fomentava le peggiori situazioni in classe?

test dell'ipocrisia
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

Bene (anzi, male per te!), si vede che ti è già capitato di incontrare l’ipocrisia sulla tua strada.
Con il nostro test della personalità di oggi vogliamo scoprire se o quanto lo sei anche tu: che ne dici, ti va di provare a scegliere una maschera?

Test dell’ipocrisia: scopri quanto sei ipocrita con il nostro test della personalità con le maschere

Tutti, chi più o chi meno, indossiamo una maschera quando usciamo di casa. Ehi, a volte indossiamo una maschera anche dentro casa: non c’è niente di male ad ammetterlo!

test dell'ipocrisia
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

Capita a tutti di dover fare buon viso a cattivo gioco oppure di trovarsi in delle situazioni nelle quali un pizzico di ipocrisia riesce, fortuitamente, a migliorare la propria vita.
Non siamo qui di certo per giudicare o per dirti che noi non siamo mai stati ipocriti: sarebbe veramente il colmo, non trovi?

LEGGI ANCHE –> Quante donne vedi nell’immagine? Rivela che impressione fai agli altri

Per quanto tutti vogliamo pensare di essere persone corrette ed integerrime, c’è sempre il rischio di essere noi quel primo della classe al liceo che poi sparlava di tutto e tutti, compresi gli insegnanti, alle spalle.
Come fare a capirlo?

Ma che domande, con il nostro test dell’ipocrisia di oggi!
Quelle che vedi qui sopra sono quattro maschere: una è quella classica di Carnevale, una è quella tradizionale del teatro giapponese, una è quella che usano i lottatori e le lottatrici messicane ed una (o meglio due) è quella simbolo del teatro (veneziano per la maggior parte).

Devi rispondere ad una semplice domanda: qual è quella che ti piace di più o che ti piacerebbe indossare?
La risposta svela se e quanto sei ipocrita nel nostro test (per l’appunto) dell’ipocrisia!

  • maschera carnevale: hai scelto una maschera che copre solo la parte superiore del viso e che lascia la bocca libera. Dai su, non dobbiamo di certo dirtelo noi: puoi essere un poco ipocrita quando vuoi, non trovi?
    La tua scelta denota la voglia di lasciarti sempre a disposizione numerose opzioni: puoi dire o fare quello che preferisci con questa maschera, a seconda di quello di cui avrai bisogno!
    Sei una persona particolarmente scaltra a cui, però, più di tutto piace ridere, giocare e scherzare. Non cerchi di prevalere sugli altri ma sai bene di avere un fascino decisamente conturbante e lo sfrutti. Che ci puoi fare? Un poco di ipocrisia può portarti veramente lontano!
  • maschera teatro giapponese: hai scelto una maschera dai tratti decisamente estremizzati, che usa molti colori evocativi, non trovi?
    La maschera del teatro giapponese (ce ne sono molte e tutte con un significato diverso) rappresenta una certa voglia di sparire, di mimetizzarsi o di nascondersi dietro un’esplosione di sentimenti che, forse, neanche ci appartiene.
    Se hai scelto questa maschera possiamo dire che non sei un ipocrita ma anche che non sei proprio in grado di far trasparire i tuoi sentimenti e desideri.
    Sei una persona che si fa molti problemi a far conoscere agli altri la propria vera personalità e, quindi, ti sei nascosto dietro una maschera (ed un atteggiamento) sempre esagerato. Non credi sia ora di uscire allo scoperto?

LEGGI ANCHE –> Hai un animo nobile? Scoprilo subito con il nostro test di oggi

  • maschera lottatori della lucha libre messicana: nonostante tu abbia il volto completamente coperto, la tua scelta ci rivela che non sei molto ipocrita.
    Anzi! I lottatori messicani che usano queste maschere non le levano quasi mai dal volto tanto che diventano estremamente caratteristiche e aiutano gli spettatori a distinguere i vari partecipanti.
    Insomma, se l’hai scelta quello che ci riveli di te è che sì, indossi una maschera come fanno tutti per farcela nel mondo o per non rimanere troppo scottati.
    Questa maschera, però, non è tanto diversa da te: è solo un modo per non esporti troppo ed immediatamente! La tua maschera (ed il tuo modo di fare) sono estremamente genuini. La tua scelta ci rivela che tu, di ipocrisia, non vuoi proprio sentir parlare! Meglio essere onesti (per quanto coperti) in ogni situazione!
  • maschere teatrali “piangi e ridi”: ehi, non prendertela con noi ma dobbiamo dirtelo. La tua scelta rivela che sei… beh, decisamente ipocrita quando vuoi!
    No, dai, non offenderti: se hai scelto le maschere “piangi e ridi” sai già che puoi passare dall’uno all’altro sentimento praticamente in un secondo.
    Sei una persona che, molto spesso, non disdegna “manipolaregli altri tramite le proprie emozioni.
    Forse non ti rendi neanche conto di essere ipocrita: sai solo che, appena puoi, ti comporti come pensi sia meglio!
    Spesso e volentieri, invece di seguire una strada sola tieni aperte più possibilità. Fai semplicemente in modo di poter cascare sempre in piedi: un poco ti invidiamo!

Questi test devono essere considerati un passatempo per esplorare alcuni lati della propria personalità ma non possono in alcun modo sostituire un’analisi valida e completa dal punto di vista psicologico.