I suoceri sono troppo invadenti e la coppia ne risente? 5 consigli fondamentali per rimettere ognuno al suo posto

Ma come si combattono i suoceri invadenti? Ecco cinque tattiche con le quali rimettere al proprio posto i genitori del tuo compagno.

suoceri troppo invadenti
(fonte: Canva)

Si tratta di un luogo comune e proprio per questo spesso facciamo finta di niente: ma cosa devi fare quando i tuoi suoceri si rivelano dei veri e propri campioni di maleducazione?

Non preoccuparti, tutti ci siamo rapportati con genitori altrui che non erano proprio i più simpatici del mondo.

Ecco cinque consigli per rimettere i suoceri al loro posto in maniera elegante, precisa e soprattutto efficace!

Suoceri troppo invadenti: cinque maniere per “combatterli”

I tuoi suoceri non fanno altro che ficcare il naso dove non dovrebbero, rendendoti la vita veramente impossibile?
Non preoccuparti, abbiamo la soluzione per te!

Anche se il luogo comune vuole che siano le mamme ad essere le più fastidiose, spesso e volentieri ci ritroviamo ad avere a che fare con una coppia di genitoriostili“.
Ti abbiamo già detto qui cosa fare se non piaci ai tuoi suoceri: oggi, invece, passiamo all’attacco.

Ecco cinque consigli pratici per combattere i tuoi suoceriinvadenti!

  • pilota gli attacchi: anche se ti sembrerà sciocco, sapere come e quando i tuoi suoceri ti attaccheranno è fondamentale per combatterli!
    Se hai indovinato quali sono gli argomenti che li fanno arrabbiare di più, fai in modo che le loro critiche arrivino sempre su quelli.
    Il motivo? In questa maniera diverrà evidente a tutti (anche al tuo partner) che il loro modo di fare è critico ed eccessivamente aggressivo.
  • sempre a casa tua: potrà essere stancante ma il suggerimento migliore che possiamo darti è quello di invitare i genitori sempre a casa tua.
    Evita di andare da loro, se possibile!
    Il motivo è che nel tuo territorio c’è meno probabilità di subire gli attacchi più cattivi da parte dei suoi genitori.

LEGGI ANCHE –> Cinque cose da non dire mai alla suocera

  • attacco sì ma solo indiretto: vorresti rispondere tono su tono ai suoceri ma non vuoi esporti?
    L’unica possibilità che hai è di attaccarli in maniera… indiretta. Come?
    Semplicemente cercando di evidenziare i loro atteggiamenti scorretti… parlando di altre persone!
    Potresti “inventareun’amica che si trova in una situazione medesima alla tua o creare un aneddoto in “parallelo” usando le stesse parole usate dai tuoi suoceri nei tuoi confronti e traslandole in un’altra situazione.
    Evita di farti scoprire però ed usa questo metodo con disinvoltura!
  • mettili a disagio: anche se è un suggerimento che ci dispiace darti, la guerra è guerra. Se i tuoi suoceri sono fastidiosi ed arroganti, la tua unica soluzione è metterli a disagio esattamente quanto loro fanno con te.
    Che ne dici di fare domande scomode o metterli nella posizione di non sentirsi a proprio agio quando vi visitano?
    Questo è veramente un consiglio da “ultima spiaggia“: la prima regola, infatti, è sempre quella di non essere maleducati, non importa quale sia il motivo!
  • non li sottovalutare: infine, il nostro suggerimento è quello di tenere sempre gli occhi aperti. Non pensare che, data la loro cattiveria od arroganza palesi, non siano avversari temibili.
    I suoceri sono, dopotutto, i genitori del tuo compagno: potrebbero avere un’influenza su di lui non indifferente!
    Fai attenzione al loro modo di fare e tienili sotto controllo: meglio prevenire che curare!

suoceri invadenti
(fonte: Adobe Stock)

Bene, adesso che hai tutti gli strumenti sei pronta ad andare… in guerra?

Noi, ovviamente, non possiamo far altro che consigliarti di difenderti ma di attaccare il meno possibile.

Meglio evitare conflitti che durino a lungo e che creino un’atmosfera irrespirabile!

Da leggere