Perché il tuo partner non vuole “farlo”? Scopriamo i possibili motivi

Perché il tuo partner non vuole “farlo”? Scopriamo insieme i possibili motivi che potrebbero esserci dietro la castità del tuo fidanzato.

perché il partner non vuole farlo
(fonte: CheDonna)

Anche se non credi troppo ai luoghi comuni, la situazione tra te ed il tuo partner ti sembra essere diventata davvero strana.

Certo, non c’è niente di male ad affrontarealti e bassi” per quanto riguarda l’attrazione ed il desiderio intimo ma è da un po’ che il tuo fidanzato non vuole fare l’amore.

Che cosa sta succedendo tra voi due? Cerchiamo di capirlo insieme.

Perché il partner non vuole farlo: ecco cosa si nasconde dietro

perché il partner non vuole farlo
(fonte: CheDonna)

I luoghi comuni sugli uomini (qui ne abbiamo sfatato qualcuno) ci suggeriscono anche che sono proprio loro ad essere sempre pronti ad infilarsi sotto le coperte.
Secondo quello che ci hanno sempre insegnato, infatti, gli uomini dovrebbero essere delle vere e proprie “macchine“.

Il loro desiderio intimo rimane sempre invariabile ed immutato e, anzi, può solo che aumentare nel tempo!
Se alle donne, invece, è permesso avere dei momenti di “stanca“, agli uomini è richiesto che i rapporti intimi siano sempre al numero uno nella lista delle priorità.
A voler essere sinceri ci sembra un prezzo abbastanza equo da pagare: di rimando, a noi donne, è chiesto di essere sempre belle, perfette e curate.
Insomma, le aspettative sociali tra uomini e donne, sono un qualcosa che crea forzatamente delle situazioni limite.
Ieri, ad esempio, c’è stata la Giornata Mondiale contro i Disturbi Alimentari: alcuni di questi disturbi possono essere legati alla percezione che gli altri hanno del nostro corpo.

Dunque, se agli uomini è chiesto di essere sempre eccitati ed eccitabili non ci sembra che sia tutto questo gran problema, vero?
La risposta a questa domanda, in realtà, dovrebbe essere un sonoro no.
Anche gli uomini, ovviamente, possono passare dei momenti psicologicamente provanti e trovarsi in situazioni che li possono far sentire a disagio.
Tra queste c’è anche quella legata ai rapporti intimi anche quando si è in coppia.
Capita molto più spesso di quanto ci immaginiamo, infatti, che il nostro partner maschile si senta “forzato” a dover corrispondere ad un idealesociale“.

Quello del maschio sempre pronto a darsi da fare sotto le coperte, amatore instancabile e costantemente alla ricerca dell’accoppiamento è un mito che dovremmo ormai considerare ben superato.
Purtroppo, però, non siamo abituati all’idea che il nostro partner maschile non abbia desiderio di fare l’amore e quando succede… ci preoccupiamo veramente tanto!
Dopo aver parlato di quanto sia importante il consenso in una relazione (e anche di come fare per chiederlo) ed aver esplorato quali potrebbero essere i motivi per cui non fai fantasie sul tuo partner (non preoccuparti, sono perfettamente normali!) è giunta l’ora di parlare di desiderio maschile.

Perché il tuo partner non vuole fare l’amore?
Partiamo da un punto importante. Se il tuo fidanzatonon ti vuole” non vuol dire che tra di voi sia finita!
Ecco una lista di possibili motivazioni a cui potresti non aver pensato:

perché il partner non vuole farlo
(fonte: CheDonna)

Ma insomma, oltre a queste possibili motivazioni cosa dovresti fare tu, mentre bruci dalla passione?

Una risposta molto semplice è quella di… lasciare che sia il tuo partner a venire da te!

Forzare la conversazione (o addirittura i rapporti, brrr) è ovviamente fuori discussione: far presente i tuoi bisogni ma dimostrare che sai aspettare è la via giusta per riconnettervi!

Da leggere